Enrico Mentana fa infuriare Corrado Formigli: ‘Mi ha messo in imbarazzo’

Enrico Mentana ha fatto ritardare la messa in onda di 'Piazzapulita'. Corrado Formigli ha aperto poi il suo talk lanciando una frecciata al collega e un monito alla Rete: 'Sono parecchi anni che ci occupiamo di notizie e che le seguiamo in diretta. Siamo abituati a darle in diretta e ne siamo orgogliosi', ha dichiarato il giornalista

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 1 giugno 2018

Enrico Mentana fa infuriare Corrado Formigli: ‘Mi ha messo in imbarazzo’

Enrico Mentana ha ripreso la linea del Tg La7 dopo la messa in onda di ‘Otto e Mezzo’ facendo sforare ‘Piazzapulita’, la trasmissione di Corrado Formigli, alle 21.53. Il giornalista, che tutti i giovedì sera conduce il talk show, non ha gradito andare in onda con ben 40 minuti di ritardo e ha lanciato un monito al direttore del Tg La7.

Ieri è stata un’altra giornata calda per la politica italiana. Dopo ben 88 giorni di tira e molla e di stallo, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha convocato per le 21.00 Giuseppe Conte, al quale è stato conferito l’incarico di Presidente del Consiglio. Un’occasione ghiotta per Enrico Mentana che non poteva di certo lasciarsi sfuggire la possibilità di dare gli aggiornamenti in diretta tv. Così, dopo la consueta messa in onda di ‘Otto e Mezzo’, il direttore si è ripreso la linea e Corrado Formigli non ha potuto iniziare il suo talk, ‘Piazza Pulita’ al consueto orario.

Lo sfogo di Corrado Formigli a Piazza Pulita contro Enrico Mentana

‘Alleluja, eccoci qua. Grazie ad Enrico Mentana per questi 35-40 minuti di ritardo. Mi scuso col pubblico a casa perché Piazzapulita comincia alle 21.15 e mi scuso perché è un atto che mi ha messo in imbarazzo con i nostri ospiti’, così, Corrado Formigli ha aperto la sua trasmissione di ieri iniziando alle 21.53.

Corrado Formigli furioso con Enrico Mentana (video)

Il conduttore di ‘Piazzapulita’ non si è limitato però alle scuse o semplicemente a sottolineare il ritardo causato da Enrico Mentana, no, Formigli ha lanciato un chiaro messaggio alla rete e al direttore del Tg La7.

‘Vorrei ribadire alla rete e a Mentana che sono parecchi anni che ci occupiamo di notizie e che le seguiamo in diretta. Siamo abituati a darle in diretta e ne siamo orgogliosi. Ma queste sono cose tra di noi’, così Corrado Formigli, durante la puntata di ieri, ha lanciato una frecciata non solo al collega, ma anche alla rete.

Enrico Mentana, dal canto suo, in attesa di svelare la lista dei Ministri del Governo Lega-Movimento 5 Stelle, ha più volte ribadito che la linea sarebbe poi andata a Corrado Formigli come di consueto.

Prima di andare in onda, sulla pagina Twitter del programma era intuibile una vena di tensione e di nervosismo. Per ben due volte, a distanza di pochi minuti, sulla pagina social del programma due Tweet annunciavano l’estenuante attesa per la messa in onda. ‘Siamo in attesa che la rete ci dia la linea’ si legge in un primo messaggio, ‘Siamo ancora in attesa che la rete ci dia la linea’, si legge in un secondo Tweet.

A talk show iniziato, sempre su Twitter si legge la stessa espressione utilizzata da Corrado Formigli per introdurre la sua diretta di ieri: ‘Alleluja’