GF15, Barbara D’Urso: ‘Nessuna droga nella Casa’, il comunicato ufficiale

Alcuni utenti avevano segnalato a Striscia la notizia delle confessioni tra Danilo e Patrizia che facevano pensare all'uso di droga nella Casa del GF15. Barbara D'Urso, dunque, è andata a fondo e ha chiesto l'intervento di periti che hanno smentito i fatti.

da , il

    Barbara D’Urso ci ha tenuto a chiarire una volta per tutte che nella Casa del Grande Fratello 15 non è mai entrata alcuna droga o sostanza vietata dalla legge. Dopo un attento controllo da parte dei periti scelti dalla produzione del reality show, dunque, la conduttrice ha potuto mettere a tacere una volta per tutte le accuse lanciate da alcuni utenti e rese note da Striscia la notizia.

    A differenza di quanto accaduto per L’Isola dei famosi 13, infatti, Barbara D’Urso ha deciso di andare a fondo e assicurarsi che i concorrenti non avessero fatto uso di droghe durante la partecipazione al programma. Il caso era stato sollevato dai telespettatori più attenti che avevano individuato nelle parole – pronunciate a bassa voce – di Danilo e Patrizia il termine ‘pippato’, riferito ad Aida Nizar che nel momento ‘incriminato’ era chiusa in bagno. Più volte Striscia la notizia ha messo in evidenza le segnalazioni del pubblico e, alla fine, la D’Urso e Mediaset hanno chiesto l’intervento di periti.

    Leggi anche: Barbara D’Urso sulla droga al Grande Fratello: ‘Abbiamo chiesto un altro controllo a Endemol’

    Barbara D’Urso: ‘Insieme a Mediaset ed Endemol abbiamo scandagliato tutto!’

    ‘Come ho promesso ai miei telespettatori di Pomeriggio Cinque, Domenica Live e del Grande Fratello, sono andata oltre’ – ha spiegato la conduttrice, annunciando che ‘insieme all’azienda per la quale lavoro e insieme a Endemol siamo andati a scandagliare tutto’.

    E’ stato chiesto, infatti, l’intervento di periti legali che hanno ascoltato le parole ‘incriminate’ e rivisto i video affinché il caso droga nella Casa del GF15 venisse definitivamente smentito.

    Dunque, per non ‘tralasciare alcuna verifica’, le riprese sono state ‘analizzate con tecniche specifiche’ e, come dichiarato nel comunicato ufficiale diramato da Mediaset ed enunciato dalla D’Urso su Canale 5, è stato possibile ‘confermare che nella casa del GF non è mai stata portata della sostanza proibita dalle legge’.

    Leggi anche: Gf15, scoppia il droga-gate e Barbara D’Urso si difende: ‘Impossibile, c’è sempre qualcuno che controlla’

    Barbara D’Urso: ‘Non mi sottraggo e vado fino in fondo’

    Smentito categoricamente il droga-gate del Grande Fratello 15, Barbara D’Urso ha spiegato che, qualora Striscia la notizia dovesse portare delle altre prove, lei si continuerà ad occupare della vicenda.

    ‘Io non mi sottraggo e vado fino in fondo’ – ha sottolineato la conduttrice, lasciando intravedere nelle sue parole una sorta di frecciata nei confronti di Alessia Marcuzzi.