‘Verissimo’, Elena Santarelli parla della malattia del figlio

Elena Santarelli, ospite nel salotto di Silvia Toffanin, parla per la prima volta della malattia che ha colpito suo figlio Giacomo e di quanto sia difficile combattere quotidianamente con questo male. ‘Non è facile, sono qui per dare un messaggio di speranza. La prima che si sente impotente sono io, ma siamo una squadra e bisogna stare uniti e positivi’.

Pubblicato da Giulia Scotto Domenica 27 maggio 2018

‘Verissimo’, Elena Santarelli parla della malattia del figlio

Un momento veramente commovente quello dell’intervista di Elena Santarelli a ‘Verissimo’. La conduttrice e modella, ospite nel salotto di Silvia Toffanin, ha parlato per la prima volta in tv della malattia di suo figlio Giacomo, che ha solo nove anni. Il bambino combatte da più di sei mesi contro un tumore e con lui tutta la sua famiglia.
Una storia che ha toccato il cuore di tutti: ‘All’inizio eravamo increduli, è la prova più difficile della mia vita. Non mi sono mai chiesta perché questa cosa sia successa proprio a me, l’ho accettata e ho fatto entrare il dolore dentro una parte di me. Sto soffrendo ma mi rimbocco le maniche, faccio quello che devo fare e vado avanti. Siamo una famiglia normale con un problema da risolvere’. Mentre la Santarelli racconta la sua storia, la Toffanin le tiene le mani e non riesce proprio a trattenere le lacrime. Giacomo ha sempre saputo tutto, non gli è mai stato nascosto nulla, ovviamente i genitori parlano con lui trattandolo sempre come un bambino, ma mai come un malato. Anche sui social hanno sempre detto la verità: ‘Dai social mi è arrivato tanto amore, molte mamme che vivono la stessa mia situazione mi hanno scritto e dato coraggio’, spiega Elena.