Chi l’ha visto, il disturbatore Michele Caruso torna a infastidire Federica Sciarelli

Federica Sciarelli è stata colta di sorpresa dal ritorno del disturbatore Michele Caruso in diretta tv durante la puntata di 'Chi l'ha visto?' andata in onda ieri su Rai 3. Questa volta la giornalista non è riuscita a smascherarlo in tempo

da , il

    Il disturbatore di ‘Chi l’ha visto?’, Michele Caruso torna a colpire Federica Sciarelli in diretta tv. La giornalista si era già infuriata in passato e aveva minacciato di denunciare l’uomo che da ormai quasi 3 anni perseguita il programma con false testimonianze. Nella puntata di ‘Chi l’ha visto?’ andata in onda ieri, Caruso si è palesato un’altra volta prendendosi gioco della Sciarelli e del lavoro svolto dalla redazione del programma di Rai 3.

    Questa volta il disturbatore ha chiamato in diretta fingendosi un tale di nome ‘Stefano’ pronto ad aiutare una donna che sta cercando il marito scomparso.

    Spacciandosi per ‘Stefano’, il disturbatore ha finto di aver avvistato l’uomo scomparso a Salerno. Federica Sciarelli ha accettato la telefonata. Una volta in diretta, il disturbatore ha continuato per qualche secondo la farsa per poi urlare ‘Michele Caruso’ e interrompere ogni tipo di contatto. ‘Non so se era uno scherzo o cosa… se era uno scherzo posso dire che è di pessimo gusto’, ha detto Federica Sciarelli visibilmente infastidita.

    Leggi anche: Chi l’ha visto, Federica Sciarelli furiosa in diretta tv: ‘Sei Michele Caruso? Ti denuncio’

    La giornalista ha poi chiesto di mettersi in contatto con l’autore della telefonata per ‘dirgliene quattro’. Questa volta dunque, Federica Sciarelli non è riuscita a smascherare il disturbatore come invece era accaduto nel marzo dello scorso anno, quando Caruso si era finto un testimone in grado di dare informazioni sul caso Altari.

    In quel caso la giornalista aveva riconosciuto la voce del disturbatore ed era riuscito a smascherarlo prima. ‘Sei Michele Caruso. Ti denuncio, la devi smettere. La devi piantare, fatti curare’, aveva urlato in diretta la Sciarelli. Purtroppo, questa volta, la giornalista non è stata in grado di fermare prima il suo celebre disturbatore.