Vanessa Incontrada, con Il Capitano Maria diventa la regina della fiction Rai

Conduttrice, modella e attrice: Vanessa Incontrada è un'artista a 360 gradi. Apprezzata dal pubblico del piccolo schermo, la spagnola ha confermato ancora una volta la sua bravuta recitando nella fiction di Rai 1 'Il Capitano Maria' che ha accolto enorme consenso da parte dei telespettatori. Così, la Incontrada, è stata incoronata 'regina' delle serie tv del servizio pubblico.

Pubblicato da Luana Rosato Mercoledì 23 maggio 2018

Dall’esordio su Italia 1 nel 1998 sono trascorsi ben 20 anni e, oggi, Vanessa Incontrada è considerata la regina della fiction Rai grazie all’enorme successo de Il Capitano Maria. La serie tv che l’ha vista protagonista del primo canale del servizio pubblico per quattro puntate in prima serata, infatti, ha confermato il gradimento del pubblico nei confronti della spagnola e della sua professionalità.

Con 5.705.000 spettatori e il 23,8% di share, Il Capitano Maria ha segnato un nuovo successo per le fiction Rai incoronando Vanessa Incontrada regina indiscussa del genere. Sono lontani, dunque, i tempi in cui la spagnola si divertiva con Claudio Bisio sul palco di Zelig, da quando per lei si sono aperte le porte delle serie tv non ha sbagliato un colpo e molti la considerano la risposta femminile al Commissario Montalbano. ‘Giorgio Panariello mi ha mandato un sms: devi salvare il Paese’ – ha raccontato la Incontrada al Corriere della Sera – ‘Solo tu e Montalbano potete andare al governo’.

Leggi anche: Vanessa Incontrada: ‘Di molestie tutti parlano con facilità eccessiva’

Vanessa Incontrada: ‘Il Capitano Maria è una donna che rappresenta milioni di donne’

Non è solo la bravura di Vanessa Incontrada, però, ad aver fatto breccia nel cuore dei telespettatori: solarità, freschezza e umiltà sono stati tre degli ingredienti utili a rendere l’attrice una delle più amate dal pubblico.

Con Il Capitano Maria, inoltre, la spagnola ha avuto modo di calarsi nei panni di una donna forte, sia dal punto di vista professionale che da quello privato.

‘Nel caso del Capitano Maria penso siano piaciuti gli aspetti emotivi e caratteriali del personaggio’ – ha asserito la Incontrada, che ha interpretato perfettamente il doppio ruolo di donna in carriera e madre alle prese con una figlia adolescente e ribelle.

‘E’ una donna che rappresenta milioni e milioni di donne’ – ha spiegato – ‘C’è un misto di immedesimazione e sogno che è la pasta di cui sono fatti i film e le fiction’.

E di ficiton, infatti, Vanessa Incontrada ha dimostrato di intendersi collezionando per i prodotti Rai una serie di indiscutibili successi.

Vanessa Incontrada, le fiction Rai di maggiore successo

Il primo successo in Rai dell’attrice risale al 2012 quando ha vestito i panni di Ada Botti Giacchetti nella miniserie tv ‘Caruso, la voce dell’amore’, ispirata alla vita di Enrico Caruso.

Poi, Vanessa Incontrada si è calata nel ruolo di una moglie e medico costretta a cambiare vita dopo l’arresto del marito in ‘Un’altra vita’, in quello di una giovane vedova in difficoltà economiche con ‘Non dirlo al mio capo’ e nei panni di una psichiatra infantile che si mette alla ricerca di Camilla, la figlia sparita nel nulla in ‘Scomparsa’.

Il Capitano Maria, dunque, è solo l’ultimo successo – in ordine cronologico – della Incontrada che vive questo momento con i piedi per terra e la voglia di continuare a mettersi alla prova: ‘È bello che il lavoro, l’impegno e il sacrificio siano ripagati e questo mi dà ancora più energia’.

Leggi anche: Vanessa Incontrada, no a Sanremo: la carriera di attrice ha la precedenza su tutto