Gf15, Barbara D’Urso non squalifica Filippo Contri per la frase sui cani ma accusa: ‘Maltrattare un animale è reato’

Nessuna squalifica per Filippo Contri. Il pubblico aveva chiesto la sua espulsione dalla casa del Grande Fratello 15 per la frase shock sull'addestramento dei cani e sull'ammissione di aver fatto tagliare coda e orecchie al suo dobermann. Barbara D'Urso ha affrontato la questione, ma si è limitata a rimproverare il gieffino

da , il

    Gf15, Barbara D’Urso non squalifica Filippo Contri per la frase sui cani ma accusa: ‘Maltrattare un animale è reato’

    Tutto è bene quel che finisce bene, il gieffino Filippo Contri riceve da Barbara D’Urso solo una ramanzina per le frasi shock sui cani. Gli utenti del web avevano chiesto la squalifica del concorrente dal Grande Fratello 15, ma la conduttrice e gli autori del programma lo hanno graziato. Filippo Contri, parlando del suo dobermann, aveva espresso opinioni piuttosto discutibili sull’educazioni dei cani e ammesso di aver fatto tagliare la coda e le orecchie al suo fedele amico.

    Filippo Contri ha sfiorato la squalifica dal Grande Fratello 15 per la sua frase shock sull’educazione dei cani. ‘Io sono per i modi antichi, come il cane fa una cosa sbagliata un calcio, anche perché non lo sentono, che ne dicano tutti gli animalisti e fidati che poi capiscono’, aveva dichiarato il concorrente suscitando l’indignazione del pubblico.

    Barbara D’Urso rimprovera Filippo Contri ma non lo squalifica

    Durante la diretta serale del ‘Grande Fratello 15′ di ieri, Barbara D’Urso ha mostrato a Filippo Contri uno dei tanti titoli del giornale riguardanti le dichiarazioni spiacevoli del concorrente sull’addestramento dei cani.

    ‘Hai detto qualcosa di tremendo, che ha giustamente innescato molte polemiche’, così Barbara D’Urso ha introdotto l’argomento per spiegare al gieffino quanto accaduto fuori dalla casa.

    Barbara D’Urso rimprovera Filippo Contri per la frase shock sui cani (video)

    Le esternazioni di Filippo avevano scatenato il web, il concorrente è stato infatti accusato di maltrattamento animale. Parte del pubblico ha chiesto la sua squalifica, l’espulsione però non è arrivata e il gieffino si è beccato solo una ramanzina da parte della conduttrice.

    Alla vista delle immagini mostrate da Barbara D’Urso, il concorrente ha abbozzato una sorta di sorriso, forse nervoso. ‘Per quanto ci riguarda c’è poco da ridere’, lo ha ammonito la presentatrice del reality show. ‘Maltrattare un cane anche solo dandogli un calcio, secondo il tuo metodo educativo è un reato’, ha ricordato Barbara D’Urso.

    Il concorrente ha provato a difendersi: ‘Non posso accettare queste cose, potrei dare lezioni su come si amano le persone e gli animali’, ha detto Filippo, ma la D’Urso non gli ha lasciato molto spazio e non gli ha permesso di parlare. Oltre alla frase shock sull’educazione dei cani, Filippo ha anche ammesso di aver fatto tagliare la coda e le orecchie al suo dobermann. Una pratica molto diffusa per questa razza e non solo, una vera e propria mutilazione non ammessa dalla legge. ‘Vorrei ricordarti che tagliare la coda e le orecchie ai cani è vietato dalla legge, ma anche se non lo fosse lo trovo orrendo e ti assumi tu la responsabilità’, ha detto la conduttrice. La D’Urso ha chiesto a Contri di non ripetere più certe esternazioni e ha chiuso l’argomento.

    ‘Queste frasi le dici con i tuoi amici, ma non nella casa del Grande Fratello altrimenti io mi inc***o un’altra volta’, ha tuonato la D’Urso che però si è limitata a rimproverare il concorrente. Evidentemente la frase di Filippo non ha la stessa gravità di quelle pronunciate da altri inquilini squalificati nelle scorse puntate.

    Insomma la D’Urso ha semplicemente chiesto a Contri di non abbandonarsi più a certe esternazioni, ma non ha accolto l’invito del pubblico.