Eva Henger a La Confessione: ‘Mia figlia pornostar? Mai’

Eva Henger, intervistata da Peter gomez a 'La Confessione' ha raccontato il suo passato da pornostar e ammesso che mai vorrebbe vedere la figlia Mercedes il un film per adulti. L'ex naufraga ha parlato anche del 'canna-gate' e rivelato di essere rimasta molto delusa dal comportamento di Mara Venier

da , il

    Eva Henger a La Confessione: ‘Mia figlia pornostar? Mai’

    Eva Henger ospite a ‘La Confessione’ di Peter Gomez ha raccontato la sua trasformazione e il passaggio dai film per adulti, alla tv con Paperissima e L’Isola dei Famosi. Durante il reality show è stata la protagonista del ‘canna gate’, l’ex porno star ha puntato il dito contro Francesco Monte accusandolo di aver fatto uso di marijuana.

    Dalla vita da infermiera all’incontro con Riccardo Schicchi che l’ha fatta esordire nel mondo del porno, fino ad arrivare alla querelle dell’Isola dei famosi, Eva Henger è un fiume in piena. Peter Gomez l’ha ospitata nel suo programma ‘La Confessione’.

    Eva Henger: ‘Non mi è piaciuto fare film porno’

    Eva Henger ha ammesso: ‘Non mi è piaciuto fare film porno’ ed è probabilmente per questo che durante uno scherzo del Le Iene in cui la figlia Mercedes ha finto di voler recitare in un film per adulti, l’ex attrice ungherese è andata su tutte le furie. A tal proposito, Peter Gomez ha ricordato quel particolare tiro giocato da Le Iene a Eva Henger.

    Eva Henger a La Confessione (video)

    L’ex naufraga ha rivelato che non vorrebbe mai vedere Mercedes in un porno. ‘Ho fatto quel mestiere e so di cosa si tratta. Conosco molto bene mia figlia e non sarebbe assolutamente adatta a quel tipo di lavoro’, ha dichiarato la Henger.

    Diverse sono le preoccupazioni della Henger sulla possibilità che un giorno quello scherzo de Le Iene diventi una realtà. ‘Avrei paura che lei prendesse qualche malattia, è la prima preoccupazione’, ha confidato a Gomez. L’ex naufraga, a inizio intervista, ha ammesso che, nonostante i programmi di successo sul piccolo schermo nessuno ha mai dimenticato la sua esperienza nel porno e così non vorrebbe mai che lo stesso accadesse alla figlia. ‘Più che un lavoro, quello diventa uno stile di vita che non ti togli più, perché è un marchio. Un marchio indelebile’, ha aggiunto l’ex attrice.

    ‘Riccardo Schicchi non voleva che io facessi film porno, ma volevo provare perché il nostro rapporto stava cambiando’, ha confidato Eva Henger che non nega che la prima volta sul set, a 26 anni, era in preda a un attacco di panico. ‘È stato bruttissimo, volevo stare da tutt’altra parte’, ha dichiarato. Eva Henger ha infatti ammesso che ha deciso di smettere con i film per adulti fin dal primo giorno e di averlo fatto dopo 4 pellicole.

    Eva Henger parla del ‘canna-gate’

    ‘Eva, lei è una donna libera, era il caso di montare tutto questo?’, le ha chiesto Peter Gomez in riferimento al ‘canna-gate’ esploso a ‘L’Isola dei Famosi’. ‘Non ho montato io tutto quello che è successo dopo’, ha dichiarato la Henger che ha ammesso di aver aspettato a denunciare Monte per parlare prima con lui, ma di aver deciso di raccontare tutto in diretta perché l’ex tronista continuava ad avere atteggiamenti scorretti.

    L’ex naufraga ha poi ammesso che l’esperienza all’isola le ha portato qualche dispiacere. ‘Mara Venier è il personaggio che mi ha deluso di più, credevo fosse un’amica’, ha dichiarato la Henger che poi, lasciata sola davanti a una telecamera, ha confessato: ‘Non devo chiedere scusa a nessuno perché dire la verità non è reato’.