‘Ballando con le stelle’, trionfa Cesare Bocci

Dopo tanta fatica e dedizione, è arrivato il momento più bello e meritato: la vittoria finale per l'attore Cesare Bocci e la sua insegnante di ballo Alessandra Tripoli. La coppia è riuscita ad aggiudicarsi il primo posto di questa tredicesima edizione di 'Ballando con le stelle' con il 67% di voti.

Pubblicato da Giulia Scotto Domenica 20 maggio 2018

‘Ballando con le stelle’, trionfa Cesare Bocci

Cesare Bocci e Alessandra Tripoli sono riusciti a battere le altre quattro coppie, aggiudicandosi la coppa della vittoria. La fatica e l’impegno dell’attore e della sua maestra li hanno fatti arrivare al risultato tanto sperato e desiderato.
Ma chi è davvero il vincitore di questa edizione?
Cesare Bocci è noto al grande pubblico soprattutto per il ruolo di Mimì Augello, ne ‘Il commissario Montalbano’, ma l’attore da giovane è stato anche un imbianchino con la passione per il teatro. I primi palchi che calca sono proprio quelli dei teatri, infatti ottiene diversi ruoli in vari spettacoli: La Cavalleria Rusticana, l’Amleto, La piccola bottega degli orrori e tanti altri. Solo nel 1990 inizia a dedicarsi anche al cinema, il suo debutto sul grande schermo è con la regia di Soldini ne ‘L’aria serena dell’ovest’. Prende parte ad altri film, intanto arriva anche alla tv nelle serie ‘Zanzibar’, ‘Classe di ferro’ e ‘Un posto al sole’.
Nel 1999 arriva la svolta: viene scelto per il ruolo di Mimì Augello per gli episodi de ‘Il commissario Montalbano’, tratti dai famosi romanzi di Camilleri. Continua a prendere parte a diverse serie tv e a diversi film di successo. La sua storia d’amore con la moglie Daniela ha avuto un momento difficile quando la donna ha avuto un ictus subito dopo aver dato alla luce la figlia Mia. Dopo venti giorni di coma, si è svegliata senza memoria e non riusciva a camminare. Lì è cominciata la loro battaglia, uniti più di prima per cercare di tornare alla normalità. Sulla pista di ‘Ballando con le stelle’ si sono esibiti in un commovente valzer.