Gf15, Filippo Contri: ‘I cani si addestrano a calci’ e il pubblico chiede la squalifica

Frase shock di Filippo Contri che ha espresso la sua opinione sull'addestramento dei cani destando l'indignazione del pubblico. Il concorrente infatti ha chiarito che a nulla servono i metodi degli addetti ai lavori, secondo Contri infatti sarebbero più utili i calci

da , il

    Gf15, Filippo Contri: ‘I cani si addestrano a calci’ e il pubblico chiede la squalifica

    Il pubblico chiede la squalifica di Filippo Contri, concorrente della casa del Grande Fratello 15 per una frase pronunciata dal consulente finanziario. Se l’invito dei telespettatori venisse accolto e Filippo Contri venisse espulso, questa potrebbe rivelarsi l’edizione del Grande Fratello con più alto numero di squalifiche.

    Non c’è pace per il Grande Fratello 15, ancora polemiche e critiche sui concorrenti di questa già tanto discussa edizione. Filippo Contri ha pronunciato una frase che ha disturbato i telespettatori.

    Il gieffino stava parlando del suo doberman e ha espresso la sua idea sull’addestramento cinofilo. ‘La prima volta che il mio cane ha provato a dare un morso gli ho fatto capire… poi ognuno gli fa capire in maniera propria. Io sono per i modi antichi, come fa una cosa sbagliata un calcio, anche perché non lo sentono, che ne dicano tutti gli animalisti e fidati che poi capiscono’, ha dichiarato Contri.

    La frase ha scatenato l’immediata reazione del pubblico che ha chiesto la squalifica del concorrente. Dopo Baye Dame, Luigi Favoloso, anche Filippo Contri verrà espulso dalla casa più spiata d’Italia?