Fabrizio Corona: ‘Sono vittima della mala giustizia e con Silvia Provvedi ho sbagliato’

Dopo due anni di silenzio, Fabrizio Corona racconta la vicenda giudiziaria che lo ha travolto e cosa è accaduto il 10 ottobre 2016, giorno del suo arresto. L'ex re dei paparazzi ha rivelato che è stato ammanettato davanti alla madre e al figlio Carlos

Pubblicato da Chiara Podano Martedì 15 maggio 2018

Fabrizio Corona parla per la prima volta del suo arresto e della vicenda giudiziaria che lo ha coinvolto. Dopo due anni, l’ex re dei paparazzi rompe il silenzio e racconta anche del suo rapporto con Belén Rodriguez, della crisi con Silvia Provvedi e di Nina Moric, madre di suo figlio Carlos. Fabrizio Corona è uscito dal carcere lo scorso febbraio e il giudice della Sorveglianza, Simone Luerti gli ha concesso da poco il permesso di tornare svolgere la sua attività lavorativa.

Fabrizio Corona ha rilasciato un’intervista a Chi, in edicola domani 16 maggio 2018, in cui ha raccontato i particolari del suo arresto e parlato del rapporto con Silvia Provvedi.

Fabrizio Corona racconta l’arresto

‘Ho abbracciato forte mio figlio, avevo paura, dieci uomini sono venuti a prendermi con modi bruschi, come se fossi uno dei peggiori criminali’, così Fabrizio Corona ha raccontato i retroscena dell’arresto avvenuto il 10 ottobre di 2 anni fa.

L’ex manager dei paparazzi ha ripercorso quei momenti e ricordato che il tutto è avvenuto sotto gli occhi del figlio. ‘L’ho guardato e gli ho detto: ‘Papà ce la farà’, ha confessato Corona che prima di essere portato via ha guardato la madre Gabriella, poi svenuta per lo shock. ‘Per la prima volta ho provato dolore’, ha ammesso.

Quel 10 ottobre 2016, Fabrizio Corona non lo dimenticherà mai. Il ricordo è vivo nella sua mente, dalle sensazioni ai rumori. Dopo aver varcato la soglia del carcere di San Vittore ha udito il cancello chiudersi dietro le spalle. ‘Quel rumore è il ritorno all’inferno. Lo sanno tutti i detenuti’, ha rivelato l’ex manager dei paparazzi a Chi.

Fabrizio Corona fu arrestato per aver nascosto 2 milioni e 684 mila euro in un controsoffitto a casa di una sua collaboratrice. ‘La mia è l’unica versione, quella vera. È stata solo una guerra’, ha tuonato Corona nell’intervista ammettendo di sentirsi una vittima della ‘mala giustizia’.

Fabrizio Corona su Silvia Provvedi: ‘Ho sbagliato’

Fabrizio Corona, nell’intervista rilasciata a Chi, parla anche di Silvia Provvedi e ammette di aver sbagliato. L’ex manager dei paparazzi rivela che la cantante ha sacrificato molto per starle vicino. ‘Ha rinunciato alla sua vita, per vivere la mia’, ha dichiarato Corona. Il lavoro ha però prevalso allontanandolo dalla cantante con cui ammette: ‘È finita!’.

L’ex re dei paparazzi ha rilasciato dichiarazioni di stima anche nei confronti di Belén Rodriguez, ammettendo di volerle un gran bene essendo stata una storia importante durata quattro anni.

E sulla ex moglie Nina Moric ha rivelato di essere impegnato nell’aiutarla con gli assistenti sociali a riavere le custodia del figlio Carlos. Corona non ha smesso di lottare quando era in carcere. ‘Io come singolo individuo contro un macigno più grande e forte di me che non voglio identificare con nessun nome altrimenti’, ha dichiarato l’ex manager dei paparazzi che ha poi ammesso di voler ripartire. ‘Dopo quest’intervista, ricominciamo da capo’, ha concluso Corona.