Romina Power a L’Intervista: ‘Con Al Bano un legame indissolubile’

Nuove rivelazioni di Romina Power a L'Intervista, il talk show di Maurizio Costanzo: 'Con Al Bano c'è un legame indissolubile, mentalmente siamo ancora sposati, per questo non sono più riuscita a innamorarmi dopo di lui. E a Ylenia ci penso sempre, scrivo di lei sui social perché spero che mi legga'.

da , il

    Romina Power a L’Intervista: ‘Con Al Bano un legame indissolubile’

    Libera e anticonformista come si conviene alla figlia di due attori hollywoodiani, Romina Power a L’Intervista di Maurizio Costanzo ha raccontato la sua vita senza nascondere nulla, parlando a ruota libera del riavvicinamento ad Al Bano, della scomparsa della figlia Ylenia e del non facile rapporto con sua madre Linda Christian. Il franco faccia a faccia tra Romina e Costanzo è andato in scena nel corso della prima puntata della nuova stagione del talk show L’Intervista, che vedremo lunedì 14 maggio 2018 in seconda serata su Canale 5.

    La partecipazione di Romina Power a L’Intervista è stata accompagnata da un ricco filmato che ha ripercorso la sua sfavillante carriera costellata di successi e una vita che le ha dato ma anche tolto molto: un matrimonio da favola, il grande amore per la sua famiglia, il forte legame con Cellino San Marco e, d’altra parte, la perdita della figlia primogenita e la burrascosa separazione dal cantante pugliese.

    ‘Una follia che ho fatto per Al Bano? Beh, sposarlo’, ha detto Romina Power rispondendo a una delle prime domande di Maurizio Costanzo, e a proposito dei suoi attuali rapporti con l’ex marito ha spiegato che c’è sicuramente qualcosa di forte che li lega: ‘Non so nemmeno io che cos’è, è una cosa strana, un legame indissolubile. Se ci penso mi fa venire veramente i nervi, ma questa cosa che ci lega non smetterà mai’.

    Probabilmente questo legame ‘indissolubile’ le ha impedito di innamorarsi nuovamente dopo la separazione da Al Bano: ‘All’epoca pensai: ora trovo qualcuno più vicino a me, ma invece… Poi c’è un altro fatto strano, secondo me le nostre voci insieme creano una vibrazione che arriva dentro anche a chi le ascolta e provocano una sensazione di benessere. Mentalmente sono ancora sposata con Al Bano, tra l’altro per la chiesa non abbiamo mai divorziato, e il fatto che non sia riuscita a trovare un’altra persona la dice lunga’.

    romina power maurizio costanzo

    Poi il dolorosissimo capitolo Ylenia, la figlia della coppia scomparsa nel nulla a New Orleans a soli 23 anni: ‘Ogni 6 gennaio le faccio gli auguri sui social perché spero che lei sia da qualche parte e legga. Voglio che circolino la sua immagine e il suo viso perché potrebbe capitare a qualcuno di riconoscerla per strada, mettiamo caso che abbia perso la memoria. Secondo me è molto strano che spariscano così tante ragazze a New Orleans e che la polizia non agisca in maniera efficace, o che non venga fatto un processo come si deve. Sembra che tutto venga arenato, sepolto, coperto. Per esempio questo Masakela (un musicista di strada di New Orleans sospettato di aver avuto un ruolo nella scomparsa di Ylenia ma poi scagionato, ndr) aveva degli alias che non finivano mai e nessuno l’ha mai indagato seriamente, aveva dei precedenti penali però veniva sempre rilasciato. In Italia uno come lui non se la sarebbe passata così liscia. Io a Ylenia ci penso sempre, recentemente l’ho anche sognata’.

    Infine una confessione di Romina Power sulla madre Linda Christian, venuta a mancare nel 2011: ‘L’unico brutto ricordo che ho di lei è quando mi ha costretto a fare un film che non volevo fare. Però non ci vedevamo molto, io stavo in collegio e a volte non la vedevo neanche durante le vacanze. Mi mancava? Se una persona non la frequenti mai non ti manca…’.