Emma Marrone: ‘Il nuovo album Essere Qui ha venduto poco, ma crescerà’

La sincera confessione di Emma Marrone: 'Il nuovo album Essere Qui ha venduto poco, ma crescerà ora che inizia il tour'. La cantante salentina ha poi espresso il desiderio di avere prima o poi un figlio (anche senza un compagno) e di conoscere un personaggio importante della musica italiana. Magari solo per un caffè.

Pubblicato da Raffaele Dambra Lunedì 7 maggio 2018

Quando si dice ‘viva la sincerità’: per Emma Marrone il suo nuovo album Essere Qui, uscito lo scorso 26 gennaio, ha venduto meno di quanto lei e i suoi discografici si aspettavano. Poco più di 25 mila copie, che gli sono comunque valsi il disco d’oro, decisamente meno dei precedenti Adesso (oltre 100 mila copie, 2 dischi di platino), Schiena, Sarò Libera (più di 150 mila copie e tre dischi di platino ciascuno) e persino del disco d’esordio A Me Piace Così (+120 mila copie e due dischi di platino). Un ‘flop’, se così vogliamo chiamarlo, che però non spaventa la combattiva cantante salentina, convinta di recuperare terreno con il nuovo singolo Mi Parli Piano, uscito venerdì scorso, e il tour che partirà il 16 maggio dal Palalottomatica di Roma.

Emma Marrone aveva già anticipato gli scarsi risultati di vendita del suo nuovo album Essere Qui durante una recente puntata di Amici (‘Mi aspettavo grandi cose, ma la verità è che non ha raggiunto i numeri che tutti si aspettavano’) e li ha confermati in un’intervista a Il Messaggero: ‘Ho fatto il disco più importante della mia carriera, ma i risultati per ora non sono esaltanti. Sono sicura che andrà meglio con il tempo, soprattutto adesso che parte il tour’.

Essere Qui è uscito a più di due anni di distanza dal precedente Adesso, un tempo insolitamente lungo per una cantante prolifica come Emma. E lei stessa ha spiegato il motivo di questa pausa: ‘Avevo bisogno di fermarmi, di solito ascolto tutto e tutti ma avevo dimenticato di ascoltare me stessa. In quasi dieci anni di carriera, per amore e passione, sono stata risucchiata. Comunque ho dato tanto e ho ricevuto tanto, non posso proprio lamentarmi’.

Ma a parte un po’ di delusione per i risultati dell’album (compensata dall’adrenalina per l’imminente inizio della tournée), Emma Marrone ha detto di vivere un bel periodo della sua vita: ‘In passato mi sono descritta come una ragazza insicura, fragile e paranoica e oggi tutto sommato sono ancora così, ma fortunatamente ho imparato a gestirmi meglio. E poi insicurezza, fragilità e paranoia mi portano a non essere stro*za. Allo stesso tempo credo di essere una persona rispettosa ed educata, e anche una brava cittadina’.

Peccato che da tempo continui a mancare un elemento fondamentale nella vita di Emma Marrone: un fidanzato. ‘Sì, sono single, ma se dovesse capitare un’avventura di una notte… perché no? Prima o poi vorrò anche un figlio, e se non dovessi trovare un compagno con cui farlo, userei tutto quello che la scienza può offrire’.

Svelato, per finire, il sogno di Emma Marrone: se il nuovo album Essere Qui per il momento l’ha delusa, c’è una persona che potrebbe regalarle un momento indimenticabile. ‘Vasco Rossi: mi piacerebbe fare qualcosa con lui. Non solo una canzone, anche solo prendere un caffè. Purtroppo fino a oggi non l’ho mai incontrato’.

Ecco, visto che Vasco passa spesso in Puglia, dalle parti di Castellaneta Marina, non dovrebbe risultare troppo difficile organizzare un’improvvisata con Emma la salentina…