Aurora Ramazzotti e il pregiudizio sui figli d’arte: ‘Dimostrerò di essere all’altezza’

La figlia di Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti debutta su Canale 5 nel ruolo di inviata in 'Vuoi Scommettere?', in onda a partire da giovedì 17 maggio. 'Sono felice di poter debuttare con lei', ha dichiarato. A chi la accusa di essere facilitata risponde: 'Anche se sono cresciuta in questo ambiente, lo stimo e lo guardo dal basso verso l'alto. Per me è un onore incredibile e voglio far capire quanto la TV sia la mia vera passione'

Pubblicato da Alice Penzavalli Lunedì 7 maggio 2018

Giovedì 17 maggio 2018 Aurora Ramazzotti debutterà nel prime time di Canale 5 a fianco di mamma Michelle Hunziker. La ventunenne, figlia della Hunziker e di Eros, indosserà i panni dell’inviata in ‘Vuoi Scommettere’, la versione 2018 del celeberrimo format ‘Scommettiamo Che…?’. Dopo l’esperienza al timone di X Factor Daily, Aurora entra ufficialmente a far parte della famiglia Mediaset.

In occasione della conferenza stampa di presentazione, tenutasi a Milano, Aurora Ramazzotti dice la sua sul pregiudizio che spesso vi è nei confronti dei figli d’arte.

‘C’è ancora un velo di pregiudizio sui figli d’arte’, ha dichiarato, ‘Capisco e rispetto le persone che possano pensare che sia facile per i figli di entrare nel mondo dello spettacolo. E’ la verità perché ho avuto una facilitazione sotto questo aspetto, ma voglio far capire quanto questo sia veramente la mia passione e quanto lo voglia fare’.

La Ramazzotti, dunque, ce la metterà tutta per dimostrare di meritare il posto accanto alla madre e, nel frattempo, sottolinea: ‘Anche se sono cresciuta in questo ambiente, lo stimo e lo guardo dal basso verso l’alto. Per me è un onore incredibile’.

Un’immagine, questa di Aurora, diversa da quella che, invece, i social avevano delineato tre anni fa, quando, poco prima del suo debutto su Sky Uno a X Factor Daily, era stata vittima di insulti perché non ritenuta all’altezza.

Nonostante le critiche, la Ramazzotti è andata avanti per la sua strada e, conclusa l’esperienza con Sky, ha firmato un contratto in esclusiva con Mediaset, dove si presume consoliderà la propria carriera.

In attesa di sapere come andrà il battesimo televisivo targato Canale 5, dichiara: ‘Per me la vera scommessa è questa opportunità. Sono onorata di poter lavorare con tutte queste belle persone che credono veramente tanto in un programma così strutturato, così bello, con ospiti incredibili’.

In merito all’esperienza come inviata, poi, aggiunge: ‘Mi sono divertita tantissimo, ci sono vari registri, quello scherzoso e quello professionale, mi metto tanto in gioco e sono felice di poterlo fare con lei (si riferisce a mamma Michelle, ndr) perché non poteva essere un battesimo migliore’.