Belén Rodriguez sugli uomini: ‘Se ti tratta male non ti vuole bene’

Per tutte le donne in ascolto, ecco i consigli di Belén Rodriguez sugli uomini a cui dovete ambire: 'Evitate quelli difficili: se un uomo ti tratta male non ti vuole bene, se non ti porta in giro con fierezza non ti ama, e se non ti fa sentire la donna più importante del mondo non ti merita'.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 26 aprile 2018

L’opinione di Belén Rodriguez sugli uomini è cambiata dai tempi in cui frequentava bei ‘tipini’ come Fabrizio Corona o come quell’altro bellimbusto che ha diffuso online un suo video (molto) privato dopo aver tentato di ricattarla. Una volta la showgirl argentina era attratta, per sua stessa ammissione, dagli uomini ‘difficili’, i ‘belli e dannati’ tanto affascinanti quanto complicati. Da tempo però ha cambiato decisamente idea e dopo aver archiviato il matrimonio con Stefano De Martino, con cui ha comunque mantenuto buoni rapporti, si è legata sentimentalmente al pilota motociclistico Andrea Iannone, un uomo a suo dire ‘meraviglioso e romantico’. Tutte le donne, dice lei, dovrebbero cercare una persona così.

‘Quando ero più giovane mi piacevano i tipi difficili, quelli che mi tenevano sulle spine’, ha confermato Belén in un’intervista a Grazia, ‘Una cosa che succede a tante donne e che riconosco essere una follia. Se un uomo ti tratta male, è perché non ti vuole bene. Se non ti porta in giro con fierezza, non ti ama. Quando non ti fa sentire la donna più importante del mondo, non ti merita. E questo vorrei proprio che tante ragazze giovani lo capissero’.

Per Belén Rodriguez gli uomini dovrebbero essere tutti come il suo Andrea Iannone: ‘Ho accanto un uomo meraviglioso e sto vivendo un amore solido, adulto. Stiamo bene e ci rispettiamo. Andrea è un romantico con un grande senso della famiglia, proprio come me. Ma è stato faticoso arrivare a questo traguardo, perché ho dovuto affrontare un divorzio e chi lo ha vissuto sa quanta sofferenza procuri. Però, poi, le cose belle arrivano’.

E dopo la descrizione dell’uomo ideale, Belén ha dispensato consigli pure su come far funzionare una relazione (che però evidentemente non le sono serviti a salvare il matrimonio con De Martino): ‘Servono protezione, rispetto della reciproca autonomia, complicità, solidarietà e parità. E poi bisogna essere sempre fieri di chi si ha accanto e non avere mai timore di dimostrarlo. Per esempio se una donna o e il suo uomo sono entrambi in carriera, guai a mettersi in competizione. E questa è una cosa che ho capito con il tempo’.

Infine ha svelato il suo stato d’animo quando assiste alle gare di MotoGP del suo compagno: ‘Ho tantissima paura, e se in televisione sembra che corrano veloce, dal vivo è molto peggio. Una certa dose di follia ci accomuna, anche se lui è molto più folle di me. Andrea è veramente un vulcano, il suo fuoco è tutto interiore. Ha un controllo delle emozioni e una mente affascinanti. Per me è speciale’.

E questo lo avevamo già intuito…