Nino Castelnuovo, l’appello della moglie: ‘Siamo in difficoltà, aiutateci’

Ricordate l'attore Nino Castelnuovo? La moglie Cristina ha svelato in TV, durante Il Sabato Italiano, che il protagonista de I Promessi Sposi e di un celebre spot TV cult degli anni '80 se la passa molto male per gravi problemi economici e di salute: 'Siamo in difficoltà, aiutateci. Fatelo per lui che ha dato tanto allo spettacolo e alla cultura'.

da , il

    Nino Castelnuovo, l’appello della moglie: ‘Siamo in difficoltà, aiutateci’

    Chissà a quanti è tornato in mente il mitico Nino Castelnuovo dopo l’appello della moglie Cristina a Il Sabato Italiano, il talk show pomeridiano di Eleonora Daniele: ai più giovani il suo nome dirà forse poco o nulla, ma chi ha qualche annetto in più ricorderà senz’altro le sue ottime doti recitative mostrate in film e serie TV di successo dagli anni ’60 agli anni ’90 (I Promessi Sposi nella versione televisiva di Sandro Bolchi, Ritratto di donna velata, Il Paziente Inglese e tanti altri) e il memorabile salto della staccionata nel celebre spot televisivo dell’Olio Cuore accompagnato dallo slogan cult ‘Mangiar bene per sentirsi in forma’. Ma il presente di Nino Castelnuovo, che oggi ha 81, è purtroppo assai diverso dal suo glorioso passato.

    La moglie di Nino Castelnuovo, Cristina Di Nicola, ha rivelato infatti che l’attore se la passa piuttosto male: ‘Ora si trova in clinica di Roma perché ha da tempo un problema agli occhi che ultimamente si è tanto aggravato. Il suo desiderio è sempre stato quello di lavorare, nonostante la sua patologia, ma negli anni è diventata una battaglia contro i mulini a vento. Si è trovato molte porte sprangate, si è anche un po’ depresso’. In effetti negli ultimi anni Castelnuovo è apparso soltanto nella seconda e nella terza stagione della fiction Le Tre Rose di Eva, nel ruolo dello spregiudicato giudice Savio.

    ‘Purtroppo abbiamo una rete familiare ridotta’, ha spiegato Cristina Di Nicola ai microfoni di Eleonora Daniele, ‘Nino ha soltanto una sorella in Lombardia e un figlio che vive lontano, in Scozia (il 26enne Lorenzo, nato dalla relazione con l’attrice Danila Trebbi). Quindi siamo rimasti soli, al di là dei pochi amici che ogni tanto vengono a trovarlo’.

    Da qui l’appello della moglie di Nino Castelnuovo per avere un supporto che non sia soltanto morale: ‘Nino è in difficoltà economiche per il mancato arrivo dell’assegno di invalidità. Eppure ho seguito l’iter regolare, è stata riscontrata un’invalidità del 100% (per il suo grave problema agli occhi, ndr), ma in prima battuta non ci è stato riconosciuto l’assegno di accompagnamento. Il nostro avvocato ci ha consigliato di fare ricorso e la commissione che l’ha visitato nel marzo dell’anno scorso ha finalmente riconosciuto l’indennità. Ci aspettavamo quindi per gennaio, massimo febbraio, questo piccolo aiuto economico comprensivo degli arretrati, ma c’è stato un ritardo e dobbiamo ancora aspettare’.

    Una situazione un po’ paradossale che sta mettendo in grave difficoltà l’anziano attore, così come tanti altri nelle sue medesime condizioni: ‘Mi dispiace perché lui ha dato tanto alla cultura, allo spettacolo e al pubblico, e non è giusto che gli capiti questo. Nino lo conoscono tutti e può farsi sentire anche attraverso me, ma pensate alle tante persone che si trovano in difficoltà e non hanno aiuti: faccio perciò un appello alla classe politica affinché si interessi un po’ di più a questi problemi che riguardano la vita della gente’.