‘Ballando con le stelle’: siparietto tra Cesare Bocci e Selvaggia Lucarelli

'Il talento c’è, ma manca l’altra parte dello show': Cesare Bocci balla bene, ma la performance non convince la Lucarelli. La giornalista gli rimprovera di essere poco predisposto a uno spettacolo televisivo. Lui si comporta da gentleman, le risponde a tono, ma non cede più di tanto alla provocazione.

da , il

    ‘Ballando con le stelle’: siparietto tra Cesare Bocci e Selvaggia Lucarelli

    Nella puntata del 21 Aprile 2018 di ‘Ballando con le stelle’ è ancora polemica per l’atteggiamento di Cesare Bocci. Già durante la settimana, l’attore aveva avuto un forte scontro con la sua maestra, nonché compagna di ballo, Alessandra Tripoli. Lei lo ha accusato di non essere per nulla competitivo e di mostrarsi troppo remissivo davanti ai voti bassi dei giudici: “Io non so dare meno del cento per cento, io voglio vincere, con o senza di te”.

    La rossa tutto pepe è determinata e non vuole che lui possa condizionare l’esito della gara. Sembra pensarla allo stesso modo la giornalista Selvaggia Lucarelli, al momento del giudizio gli dice che è bravo, ma non brilla e la sua esibizione non è all’altezza dello show televisivo, ‘non hai una crescita, devo dare totalmente ragione alla Tripoli’. Lo accusa anche di essere troppo riservato e di stare sempre sulle sue, senza farsi coinvolgere. Bocci non si scompone e replica: ‘Ci sono tante cose che mi stanno sulle palle, e alcune le ho dette di fronte alla telecamera. Ma il mio privato, io l’ho raccontato quando c’è stato un motivo per farlo. E, qui, questo motivo non l’ho visto’. La coppia riceve comunque ottimi voti.