Lucia Bramieri contro Alberto al GF 15: ‘Cuciti la bocca, sono stufa di sentirti’

Nuova lite al GF 15: dopo Baye vs. Patrizia ecco la sfuriata di Lucia Bramieri contro Alberto Mezzetti. 'Cuciti la bocca, sono stufa di sentirti, ha rotto i c....... a tutti', gli ha detto la nuora del grande Gino dopo aver sentito i suoi sferzanti giudizi sugli altri concorrenti del reality.

da , il

    Lucia Bramieri contro Alberto al GF 15: ‘Cuciti la bocca, sono stufa di sentirti’

    Solo due giorni di convivenza e già tutti contro tutti al GF 15: dopo lo scontro tra Baye e Patrizia, Lucia Bramieri e Alberto sono stati protagonisti di una lite che ha creato ulteriore tensione nella casa, aprendo a scenari imprevedibili (il ‘Tarzan di Viterbo’ ha già annunciato di voler abbandonare il reality). Viste le premesse, chissà come faranno questi ragazzi a ‘sopravvivere’ fino all’ottava e ultima settimana… Nella fattispecie, la nuora di Gino Bramieri se l’è presa con Alberto dopo che quest’ultimo ha iniziato a ‘classificare’ gli altri concorrenti del Grande Fratello 15, dicendo chi, secondo il suo parere, fosse buono e chi meno.

    Giudizi che hanno indispettito un po’ tutti (‘Non puoi dare pareri definitivi sulle persone dopo così pochi giorni’, gli hanno detto Danilo, Luigi e Mariana) ma solo Lucia Bramieri, dall’alto forse dei suoi 57 anni (contro i 34 di Alberto) che ne fanno la decana del reality, ha avuto il coraggio di rispondergli a muso duro, facendosi portavoce del malcontento degli altri inquilini.

    ‘Guarda ce l’avevo qua, è da stamattina che parli, parli, ma tu non sai niente di di noi, nessuno sa niente di noi’, ha detto Lucia Bramieri ad Alberto, ‘Io posso anche essere la più buona di tutti, ma che ne sai della mia vita? Lasciaci vivere, fai il tuo gioco e basta!’

    E alle rimostranze del ‘povero’ Alberto, che ha provato a spiegarle di non aver detto niente di male, invitandola nel contempo ad andare nel confessionale, la donna ha replicato con maggiore veemenza: ‘E che cavolo, qui non abbiamo bisogno di un maestro che ci dica cosa dobbiamo dire o fare. Io non li voglio i tuoi complimenti. Basta, cuciti quella tua bocca che sono stufa di sentirti. È da stamani che vai in giro a dire ‘tu sei buono, tu sento che sei agitato, tu devi fare il modello’. Io voglio invece che la pianti, stai diventando pesante. E se gli altri si son stati zitti, io ho il coraggio di dirtelo ce l’ho: guarda che tutti si sono rotti i cog**oni di te’.

    Insomma, c’è la sensazione che Alberto Mezzetti si sia dato la classica zappa sui piedi (in serata sono poi arrivati altri giudizi negativi su di lui, da Matteo che l’ha definito ‘contraddittorio’ a Luigi Favoloso che l’ha bollato come ‘tripolare’) e a nulla sono servite le sue tardive scuse (‘troppo plateali’, secondo Danilo). E chissà, sarà forse stato il timore di finire in nomination (a questo punto pressoché certa) a spingerlo ad annunciare di voler abbandonare il gioco. Ma nelle prossime ore potrebbe cambiare ancora tutto.