Emma Marrone, insultata per il fisico: l’appello al Maurizio Costanzo Show

Emma Marrone ha partecipato alla puntata del 'Maurizio Costanzo show' a tema bullismo. La cantante ha raccontato di essere stata insultata sul web per il suo aspetto fisico e ha lanciato un importante appello

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 13 aprile 2018

Emma Marrone, insultata per il fisico: l’appello al Maurizio Costanzo Show
La cantante Emma Marrone durante il photocall del film “La Cena di Natale / Ansa

Emma Marrone, ospite del ‘Maurizio Costanzo show’, ha confessato di essere stata insultata sul web per il suo aspetto fisico. La cantante si è detta preoccupata per questo clima di odio che impazza sul web soprattutto perché molti suoi ‘hater’ sono adulti che rischiano di dare un pessimo esempio ai ragazzi. Emma ha anche raccontato di non essere stata mai vittima di bullismo durante l’infanzia e ha poi lanciato un appello chiedendo che nelle scuole sia dato spazio all’insegnamento dell’educazione civica.

Ospite della puntata di ieri del Maurizio Costanzo show dedicata al bullismo, Emma Marrone ha raccontato la sua esperienza personale e fatto un appello molto importante.

Emma Marrone: ‘Da piccola non sono mai stata vittima di bullismo’

Emma ha raccontato che da piccola non è mai stata vittima di atti di bullismo, “sono sempre stata una tipa tosta e grintosa”, ha detto in trasmissione per cui non ha mai avuto problemi a difendere i più deboli o chi riceve soprusi. Emma ha spiegato i motivi che l’hanno incoraggiata sempre a guardare oltre e a non dare troppo peso agli insulti. “Ho una famiglia solida”, ha confessato la cantante ed è stata proprio la sua famiglia a darle le basi necessarie per non ascoltare le cattiverie degli altri.

Emma Marrone ha subìto molte aggressioni verbali sui social da parte dei suoi ‘hater’. La cantante ha spiegato che molti degli insulti che riceve arrivano dagli adulti soprattutto dalle donne. L’ex coach di Amici si è detta preoccupata per questo clima di odio che travolge il web, soprattutto se ad alimentarlo sono adulti con dei figli.

“Al miglioramento della tecnologia non è conseguita un avanzamento della cultura, le parole non contano più niente. Il cattivo esempio viene dagli adulti, i ragazzini sono lo specchio della società”, ha dichiarato la cantante che ha confessato di essere stata insultata sul web per il suo aspetto fisico.

L’appello di Emma Marrone contro il bullismo

Presente al Maurizio Costanzo Show per parlare di bullismo, anche Selvaggia Lucarelli che ha raccontato la sua esperienza. La giudice di ‘Ballando con Le Stelle’ ha rivelato di essere anche lei una vittima degli insulti da parte dei leoni da tastiera, alcuni sono addirittura arrivati a minacciarla di morte.

Emma Marrone

“Non ho l’arroganza di piacere a tutti i costi, ma non far di me il bersaglio dei tuoi fallimenti” #MaurizioCostanzoShow Emma Marrone

Pubblicato da Maurizio Costanzo su Giovedì 12 aprile 2018

Maurizio Costanzo, molto colpito dai racconti della Marrone e della Lucarelli si è chiesto come arginare il fenomeno del cyberbullismo sottolineando che è un fenomeno che ‘non ha età’.

Emma Marrone ha così lanciato un appello e ha chiesto che nelle scuole si dia spazio all’insegnamento dell’Educazione civica perché, ha sottolineato: “viviamo in una società dove essere gentili e buoni è demodé”. La cantante ha anche portato sul palco del Maurizio Costanzo Show la sua canzone ‘Malelingue’ tratta dal suo ultimo album, una hit che parla proprio di cyberbullismo.