The Voice, Francesco Renga contro un concorrente: ‘Lanci la chitarra solo se sei Jimi Hendrix’

La seconda puntata di The Voice of Italy trasmessa da Rai 2 il 29 marzo 2018 ha visto la partecipazione di Saverio Martucci. Il concorrente, già conosciuto nel mondo della musica, non è riuscito a convincere nessuno dei coach e, costretto a tornare dietro le quinte a bocca asciutta, ha gettato la chitarra contro il palcoscenico. Francesco Renga, però, non ha affatto gradito questo atteggiamento.

Pubblicato da Luana Rosato Venerdì 30 marzo 2018

The Voice, Francesco Renga contro un concorrente: ‘Lanci la chitarra solo se sei Jimi Hendrix’

The Voice of Italy scalda i motori e, durante la seconda puntata dedicata alle Blind Auditions, Francesco Renga ha dimostrato di non approvare l’atteggiamento di un concorrente che, eliminato, ha scagliato la chitarra sul palcoscenico. Un comportamento che nessuno dei giudici ha apprezzato e che l’ex componente dei Timoria ha bollato come eccessivo e superbo.

Saverio Martucci si è esibito sul palco di The Voice con il brano Shape of My Heart di Sting, ma non è riuscito a convincere nessuno dei giudici. Costretto a tornare dietro le quinte a bocca asciutta, il concorrente è stato colto da un attacco di rabbia improvviso che l’ha portato a gettare la chitarra contro il palcoscenico dove si era appena esibito. I coach, rimasti girati di spalle, si sono assicurati che tutto fosse sotto controllo e che nessuno si fosse fatto male ma, capito quanto appena successo, Francesco Renga non ha esitato a rimproverare il concorrente: ‘Non sei Jimi Hendrix, quindi quando lanci la chitarra non è mai un bel gesto’.

Leggi anche: The Voice, Al Bano ricorda la figlia Ylenia: ‘Il nome fu inventato da me e Romina’

Saverio Martucci: ‘A The Voice per avere la possibilità di cantare’

Originario di Benevento ma residente a Roma, Saverio Martucci ha scelto di partecipare a The Voice of Italy come concorrente per avere la possibilità di esprimersi al meglio.

‘Per me The Voice è televisione, spettacolo e, soprattutto, musica’ – ha spiegato il cantante dietro le quinte del talent show di Rai 2.

Già conosciuto nell’ambiente per aver cantato e scritto brani per altri interpreti, Martucci è salito sul palcoscenico forse convinto di potersi accaparrare il favore di tutti e quattro i coach, ma le sua aspettative sono state disattese.

La sua performance non ha affatto convinto i giudici di The Voice of Italy e Martucci è tornato dietro le quinte particolarmente adirato.

Intervistato da Costantino Della Gherardesca, il concorrente ha esclamato: ‘Penso che sia tutto una mer**!’ e ha lanciato la chitarra contro il palcoscenico.

‘Scusami Costantino, scusatemi tutti’ – ha detto Saverio, per poi ritirarsi dietro le quinte e continuare ad inveire contro gli operatori – ‘Riprendete il ca**o che vi fo**e!’.

Il padre del cantante, allibito per la reazione del figlio, si è scusato con il conduttore di The Voice ma, ormai, il danno era stato fatto.

Leggi anche: Costantino della Gherardesca: ‘Il mio The Voice 2018 sarà prepotente e cinico’

I giudici di The Voice sulla performance di Saverio Martucci

Sconcertati per quanto accaduto, anche i giudici di The Voice si sono espressi su quanto accaduto alle loro spalle.

‘Ha spaccato la chitarra?’ – ha chiesto J-Ax, ricevendo l’immediata risposta di Francesco Renga – ‘Sì, ma se non sei Jimi Hendrix gettare la chitarra non è mai un bel gesto’.

Cristina Scabbia, invece, ha spiegato i motivi che l’hanno spinta a non girarsi ritenendo il talento del concorrente non talmente particolare da poterlo scegliere per la sua squadra.