Milly Carlucci: ‘Ballando con le stelle andrà in onda con il sorriso di Fabrizio Frizzi’

Milly Carlucci, dopo la morte di Fabrizio Frizzi, aveva espresso la volontà di non andare in onda con Ballando con le stelle 13, ma ci sono degli 'obblighi aziendali' da rispettare e il programma verrà trasmesso regolarmente. Così, la conduttrice di Rai 1, seppur scossa dalla scomparsa del collega, continuerà a lavorare in rispetto delle decisioni di Viale Mazzini.

Pubblicato da Luana Rosato Venerdì 30 marzo 2018

Milly Carlucci: ‘Ballando con le stelle andrà in onda con il sorriso di Fabrizio Frizzi’
Ansa – Milly Carlucci a Ballando con le stelle 2018 / Ansa

Nonostante la Rai sia in lutto per la morte di Fabrizio Frizzi, Milly Carlucci ha annunciato che Ballando con le stelle 13 andrà in onda nell’appuntamento previsto per sabato 31 marzo 2018. La conduttrice di Rai 1, legatissima all’amico e collega appena scomparso, sperava in una sospensione del programma, ma gli ‘obblighi aziendali’ hanno prevalso e…the show must go on!

Con un video pubblicato sul suo profilo Twitter, quindi, Milly Carlucci ha annunciato che la squadra di Ballando con le stelle 13 si è rimessa in moto e il programma andrà in onda regolarmente. Con gli occhi coperti dalle lenti colorate, vestita di nero e a braccia conserte, la conduttrice di Rai 1 è apparsa nei camerini della trasmissione che conduce ogni sabato e, nonostante avesse precedentemente espresso la volontà di rimandare l’appuntamento con Ballando, ha deciso di rispettare gli impegni con l’azienda e di tornare a lavoro come fatto da molti altri colleghi nei giorni seguenti i funerali di Frizzi.

Leggi anche: Fabrizio Frizzi, il ricordo dei figuranti: ‘La gentilezza delle persone speciali’

Milly Carlucci: ‘Non me la sento di andare in onda’

La puntata del 31 marzo 2018 di Ballando con le stelle avrà sicuramente un sapore diverso, Milly Carlucci aveva un legame molto forte con Fabrizio Frizzi e, proprio alcune ore fa, aveva espresso il desiderio di saltare il terzo appuntamento con lo show del sabato sera.

‘Sinceramente non me la sento di andare in onda’ – aveva spiegato al Corriere della Sera – ‘In questi giorni, nelle prove, c’è un intero gruppo che soffre per un amico. Tutti lo conoscevano, e così il mio sentimento è moltiplicato da tutti, come un’onda che sbatte contro gli scogli e ti torna addosso’.

Nelle ultime ore, inoltre, si vociferava che tra la Rai e la conduttrice ci fossero stati un po’ di malumori, ma la Carlucci aveva messo tutto a tacere chiarendo: ‘[…] Vorrei stare nel mio angolo e poter piangere. Purtroppo è l’azienda che decide e io farò quello che mi chiederanno’.

Leggi anche: Cinzia Fiorato, la giornalista ricorda Fabrizio Frizzi: ‘Lo piangono, ma la Rai lo mise da parte’

Milly Carlucci su Twitter: ‘Ballando è un lavoro, non un passatempo’

Poche ore fa, però, la notizia ufficiale che la terza puntata di Ballando con le stelle 13 andrà in onda su Rai 1 come di consueto.

‘Ieri è stata una giornata davvero difficile da passare qui’ – ha spiegato la Carlucci, facendosi portavoce del dolore di ‘tutte le squadre Rai che hanno lavorato per tanti anni con Fabrizio Frizzi’.

‘Sabato abbiamo un programma da dover fare, ci domandavamo come avremmo fatto ad andare in onda, ma ci sono degli obblighi aziendali’ – ha continuato Milly su Twitter – ‘Questo è un lavoro che facciamo per un’azienda, non è un nostro passatempo e quindi saremo in onda sabato sera con tutti i nostri umani sentimenti, ma anche con la tenerezza e il sorriso di Fabrizio che ci accompagnano’.

Leggi anche: Fabrizio Frizzi, l’omaggio di Amadeus ai Soliti Ignoti: ‘Se ne è andato un amico nostro e vostro’