Fabrizio Frizzi, il ricordo al Maurizio Costanzo Show: gli applausi per un ‘caro amico’

Maurizio Costanzo omaggia il 'caro amico e grande professionista' Fabrizio Frizzi nel corso della seconda serata del suo show, riproponendo un'intervista risalente al 1995. Erano proprio in quel salotto il giornalista romano e l'allora 37enne Frizzi, così gioviale, felice e cordiale che, ancora una volta, ha emozionato tutti con il suo sorriso.

da , il

    Fabrizio Frizzi, il ricordo al Maurizio Costanzo Show: gli applausi per un ‘caro amico’

    Toccante il ricordo di Fabrizio Frizzi al Maurizio Costanzo Show: un’intervista dell’8 novembre 1995 è stata infatti riproposta dal giornalista romano suscitando una certa emozione in studio. Mara Venier non è riuscita ancora una volta a trattenere le lacrime ed il forte applauso del pubblico è stato interamente dedicato al conduttore gentile e per bene scomparso nella notte di lunedì 26 marzo 2018.

    ‘Vorrei cominciare ricordando un grande amico’. Così Maurizio Costanzo apre la seconda puntata del suo show, omaggiando Fabrizio Frizzi con un commovente video ritraente un’intervista dell’8 novembre 1995. Il sorridente conduttore scomparso appare infatti nel noto salotto di Maurizio Costanzo all’età di 37 anni: la sua spensieratezza ed il carattere giovale emozionano, ancora una volta, il pubblico di Canale 5.

    Leggi anche: Alessandro Cattelan non omaggia Fabrizio Frizzi e sui social piove qualche critica

    Maurizio Costanzo ricorda il suo grande amico Fabrizio Frizzi

    Maurizio Costanzo ha più volte rilasciato dichiarazioni in questi giorni in occasione della scomparsa di Fabrizio Frizzi, ma ancora una volta ha preferito ricordare il grande amico e professionista volato in cielo lo scorso lunedì notte.

    Questa volta lo ha fatto però a casa sua, nel salotto del Maurizio Costanzo Show nella seconda serata di Canale 5, accanto ai suoi ospiti e al suo fedele pubblico.

    ‘Vorrei cominciare questa puntata ricordando un mio caro amico, un grande professionista’. Cullato dal brano ‘Caro amico ti scrivo’ di Lucio Dalla, il viso di Fabrizio Frizzi compare sorridente sullo schermo del salotto ed una folata di emozione riempie lo studio.

    Più volte è stato inquadrato il viso scosso di Mara Venier ed in particolar modo gli occhi colmi di lacrime, mentre Stefania Sandrelli ha preferito controllare la forte emotività esternando un sorriso.

    Leggi anche: Fabrizio Frizzi, il ricordo dei figuranti: ‘La gentilezza delle persone speciali’

    Fabrizio Frizzi, l’intervista al Maurizio Costanzo nel 1995

    Il Maurizio Costanzo Show ha voluto omaggiare Fabrizio Frizzi ricordando una vecchia intervista avvenuta proprio in quel salotto nel lontano 8 novembre 1995.

    ‘Quando lui sta dietro mi emoziono’ ha scherzato inizialmente il conduttore allora 37enne avendo Maurizio Costanzo alle spalle. ‘Io ero amico del padre che si occupava di cinema quindi lui lo conosco da creatura’, è poi intervenuto il giornalista, ‘era uguale, molto cordiale, molto allegrone, festoso’.

    La parola è poi tornata a Frizzi, che racconta i suoi 37 anni: ‘Li vivo con l’entusiasmo di quando ne avevo 18. Continuo ad avere l’orizzonte delle cose a 360 gradi e convivo con il fatto che comincio ad avere una certa età e convivo con una maturità che gli anni mi hanno portato. La maturità mi ha portato a passi alterni maggiore serenità, maggior sicurezza in me stesso. Ho sempre avuto un buon rapporto con me stesso, mi rispetto e parzialmente mi stimo. Faccio il possibile per essere il meglio che posso’.

    Le immagini hanno poi continuato a scorrere mostrando Fabrizio Frizzi al pianoforte e con quel sorriso così sincero e profondo rimasto ormai indelebile nella mente di tutti gli italiani che gli hanno voluto bene.

    L’emozione ha poi travolto anche Maurizio Costanzo, rimasto per qualche istante in piedi ad applaudire l’amico con lo sguardo fisso sullo schermo.