Lilli Gruber, attacco di tosse a Otto e Mezzo e la puntata si conclude a gesti

Al termine della puntata di Otto e Mezzo di mercoledì 28 marzo 2018, Lilli Gruber è stata colpita da una terribile ed insistente tosse che non le ha permesso di concludere la diretta. La conduttrice ha così reagito con una serie di gesti consigliando di mandare in onda la pubblicità in quanto impossibilitata a concludere con i consueti saluti finali.

da , il

    Lilli Gruber, attacco di tosse a Otto e Mezzo e la puntata si conclude a gesti

    Lilli Gruber è stata tradita da un attacco di tosse a Otto e Mezzo che non le ha permesso di concludere la puntata: i gesti della conduttrice hanno, infatti, indotto il regista a chiudere la trasmissione in quanto impossibilita a parlare. La Gruber stava ringraziando gli ospiti della trasmissione di La7 quando alcuni colpi di tosse non le hanno più permesso di concludere la puntata come avrebbe voluto.

    Mancavano ancora i saluti finali quando la puntata di Otto e Mezzo di mercoledì 28 marzo 2018 si è conclusa: Lilli Gruber non è, infatti, riuscita a salutare il pubblico da casa in quanto colpita da un’improvvisa e tremenda tosse. Nel corso dell’ultimo collegamento in diretta, la conduttrice ha fatto violenti segni alla regia consigliando di mandare in onda la pubblicità finale.

    Leggi anche: Otto e Mezzo, lite tra Lilli Gruber e Danilo Toninelli: ‘Qui comando io, ora le stacco il microfono’

    Lilli Gruber e la tosse a Otto e Mezzo

    Come di consueto, Otto e Mezzo è andato in onda anche mercoledì 28 marzo 2018 su La7 ma si è concluso in modo inaspettato.

    Ringraziando gli ospiti Marco Travaglio, Marco Damilano e Beppe Severgnini, la Gruber è stata colpita da un’insistente tosse che l’ha costretta a concludere in malo modo la puntata.

    Su Twitter molti gli utenti che hanno commentato ironicamente l’accaduto.