Astori, Francesca Fioretti rimane a vivere a Firenze tra l’affetto della città

Il dolore è incolmabile per Francesca Fioretti, ma l'ex gieffina ha deciso ugualmente di rimanere a vivere a Firenze circondata da amici, vicini e parenti. Vittoria potrà così continuare a crescere tra l'affetto di chi è testimone dell'amore che Davide Astori ha sempre nutrito nei confronti della sua famiglia, protetta dalla città che mai dimenticherà il proprio capitano.

da , il

    Astori, Francesca Fioretti rimane a vivere a Firenze tra l’affetto della città

    Sono passate tre settimane dalla tragica morte di Davide Astori ed il dolore è ancora insuperabile per Francesca Fioretti: l’ex gieffina ha, però, deciso di rimanere a vivere a Firenze, città che mai dimenticherà il Capitano. Vittoria potrà così crescere tra l’amore e l’affetto di vicini, parenti ed amici abitando nella casa in cui Francesca e Davide hanno saputo creare una famiglia.

    E’ al primo quotidiano di Firenze, La Nazione, che Francesca Fioretti ha, dunque, confidato l’importante decisione presa: rimanere a vivere a Firenze. E’ infatti accanto a chi ha visto nascere e crescere Vittoria che la showgirl napoletana preferisce rimanere, accerchiata da coloro che le fanno da ‘scudo’ – come si legge sul giornale – dall’affetto della città così amata da Davide Astori.

    Leggi anche: Morte Davide Astori: se non fosse stato solo forse si sarebbe salvato?

    Francesca Fioretti prende un’importante decisione dopo la morte di Astori

    ‘Ha tante persone pronte a farle da scudo’, si legge sul quotidiano La Nazione di Firenze. E’ infatti proprio nel capoluogo toscano che l’ex gieffina ha intenzione di rimanere a seguito della tragica perdita del compagno Davide Astori.

    Vittoria – la figlia di circa due anni – potrà così crescere circondata dall’affetto sincero dei vicini di Via delle Terme, nei pressi di Ponte Vecchio e Piazza della Signoria, come riportato anche da Leggo.

    Pronta a difenderla ed aiutarla ci saranno i testimoni dell’amore che Astori ha sempre provato nei confronti della famiglia, della figlia e della compagna, ci saranno amici e parenti in una città che mai dimenticherà il proprio Capitano.

    Francesca continuerà, così, ad abitare nella casa ‘di famiglia’, perché l’immenso dolore non potrà mai essere placato né a Firenze né altrove.

    Leggi anche: Davide Astori è morto: il capitano della Fiorentina deceduto in albergo

    Francesca Fioretti, la sua lontananza dai social

    E’ più di un mese che Francesca Fioretti non utilizza i social network, rispettata dai tanti followers calorosamente vicini alla showgirl napoletana.

    Nonostante la sua mancanza, gli utenti hanno comunque commentato di sentirsi afflitti dalla notizia al di sotto di alcuni precedenti scatti, porgendo le loro più sincere condoglianze alla propria beniamina.

    Il suo distacco prolungato dai social è ora colmato dall’affetto che riceve quotidianamente dalle persone a lei più care, indispensabili in mezzo a questo vuoto e silenzio, indispensabili nell’aiutarla a crescere Vittoria.

    La coppia si era conosciuta quattro anni fa ed è proprio a Firenze che avevano iniziato a mettere le prime radici nonostante Francesca sia originaria di Napoli.