Gessica Notaro: ‘A Ballando con le stelle 2018 lancio una sfida alle donne maltrattate’

Gessica Notaro è una delle concorrenti più attese di Ballando con le stelle 2018. Nota per aver partecipato a Miss Italia 2007 arrivando in finale e per essere stata sfregiata in volto dall'ex fidanzato, la nuova ballerina di Milly Carlucci ha scelto di partecipare al programma di Rai 1 per lanciare una sfida a tutte le donne maltrattate.

da , il

    Gessica Notaro: ‘A Ballando con le stelle 2018 lancio una sfida alle donne maltrattate’

    Gessica Notaro, tra le concorrenti di Ballando con le stelle 2018, è conosciuta alla cronaca per essere stata sfregiata in volto dal fidanzato con l’acido. La ex Miss, finalista del concorso di bellezza nel 2007, ha deciso di scendere in campo mettendosi alla prova nello show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci per ‘lanciare un messaggio e una sfida’ nei confronti di tutte le donne vittime di violenze.

    Forte, tenace e coraggiosa, Gessica Notaro, che si esibisce a Ballando con le stelle 13 in coppia con il maestro Stefano Oradei, si è detta stupita dalla chiamata di Milly Carlucci alla quale ha deciso di dire di sì perché ‘nella vita si può imparare a far tutto’. Appassionata di musica e di danza fin da piccolissima, in un’intervista al settimanale DiPiù TV, la Notaro ha raccontato di essersi dedicata al ballo latino da ragazza, nei villaggi turistici, ma anche quando era legata a Jorge Edson Tavares, l’uomo che l’ha sfregiata e al quale vuole dimostrare che, nonostante tutto, non è stato in grado di annientarla.

    Leggi anche: Gessica Notaro sfregiata dall’acido, la giovane mostra il suo volto in tv

    Gessica Notaro: ‘Ballando voglio lanciare una sfida alle donne vittime di violenza’

    Se a soli vent’anni le partecipazioni a Miss Italia, a Quelli che il calcio o Ciao Darwin alimentavano ‘solo il suo egocentrismo’, dopo ciò che è accaduto, Gessica Notaro ha intenzione di sfruttare le apparizioni televisive per uno scopo ben diverso.

    ‘Ora vado in tv a portare un messaggio: lancio la sfida alle donne maltrattate, succubi di meccanismi psicologici atroci’ – ha dichiarato la concorrente di Ballando con le stelle 13, pensando a tutte coloro che si sentono ‘talmente schiacciate da convincersi di essere brutte o non all’altezza’.

    La partecipazione allo show di Rai 1, dunque, assume per la ex Miss una doppia valenza: la voglia di lanciare un messaggio a tutte le donne e quella di cimentarsi in qualcosa che, finora, non ha avuto modo di sperimentare.

    ‘Nella vita si può imparare a far tutto. Da ragazza cantavo e ballavo la musica latina, ma al livello del villaggio turistico’ – ha ricordato – ‘Ora voglio cimentarmi con un livello più alto’.

    Resistere al dolore, dunque, è possibile e Gessica Notaro è in grado di testimoniarlo: ‘Ballando, divertendomi, voglio lanciare una sfida alle donne vittime di violenza, che non sono, come si è soliti credere, le più deboli di carattere’.

    Leggi anche: Gessica Notaro torna dai leoni marini e mostra il nuovo fidanzato

    Gessica Notaro, ballerina su Rai 1: ‘Si può tornare ad essere felici’

    Nonostante il viso sfregiato dall’acido e la benda sull’occhio destro (che spera di recuperare grazie all’intervento dei medici), la concorrente più attesa di Ballando con le stelle 2018 è pronta per scendere in pista.

    ‘Si può tornare a essere felici. Io sono estremamente felice’ – ha esclamato, ammettendo di pensare poco all’ex fidanzato e di non aver alcuna paura a nominarlo.

    ‘Volevi annientarmi, ma eccomi qui!’ – è il monito di Gessica contro Tavares – ‘Sono più me stessa ora, di una volta, finalista a Miss Italia 2007’.

    E, a chi pensa che l’estetica sia tutto, la Notaro fa sapere: ‘Le labbra non mi dispiacciono neanche un po’. E mi trovo bella. Non serve un bel visino per esprimere la femminilità’.

    Gessica Notaro al Maurizio Costanzo Show