L’Intervista, Michelle Hunziker svela le minacce alla figlia Aurora: ‘Ho vissuto un dramma’

Michelle Hunziker, ospite de L'Intervista di Maurizio Costanzo il 22 febbraio 2018, svela per la prima volta un dramma vissuto da lei e dalla figlia un anno fa: la conduttrice ha ricevuto una e-mail in cui le dicevano che avrebbero 'acidificato' Aurora se non avesse pagato un riscatto. Un tentivo di estorsione che ha fatto vivere la svizzera e la sua famiglia in uno stato di agitazione.

Pubblicato da Luana Rosato Mercoledì 21 febbraio 2018

L’Intervista, Michelle Hunziker svela le minacce alla figlia Aurora: ‘Ho vissuto un dramma’

Ospite de L’Intervista giovedì 22 febbraio 2018, Michelle Hunziker parla per la prima volta delle minacce rivolte alla figlia Aurora risalenti ad un anno fa. La conduttrice, reduce dal successo della 68esima edizione del Festival di Sanremo, si racconta ai microfoni di Maurizio Costanzo parlando della famiglia, del lavoro e dei progetti futuri.

Attraverso dei video evocativi, Michelle Hunziker ripercorre alcune tappe della sua vita e ne parla a L’Intervista di Maurizio Costanzo, svelando avvenimenti felici ed altri drammatici tenuti nascosti fino ad oggi. In primis, il tentativo di estorsione che l’ha vista coinvolta con la figlia Aurora Ramazzotti e che ha preferito tenere segreto perché ‘molto pericoloso’. Oggi, però, che è passato circa un anno dai fatti, la conduttrice ha deciso di parlane, seppur con molta difficoltà e un po’ di timore nel cuore.

Leggi anche: Michelle Hunziker intervistata da Massimo Giletti: ‘Con Aurora sono un vigile!’

Michelle Hunziker: ‘Avrebbero acidificato Aurora se…’

‘Adesso posso raccontarlo effettivamente perché è passato un po’ di tempo, anche se questa cosa è abbastanza pericolosa’ – ha esordito Michelle Hunziker, invitata da Costanzo a spiegare un momento difficile vissuto da lei e la figlia per colpa di alcuni balordi.

‘A marzo, un anno fa, è arrivata una e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione’ – ha ricordato – ‘Dove mi è stato detto che se non avessi pagato una cifra entro una data avrebbero acidificato Aurora’.

Una rivelazione inedita che la Hunziker ha preferito tenere per sé e vivere in assoluto silenzio: ‘Ho vissuto un dramma’, ha confessato.

Nella vita della conduttrice, inoltre, un altro momento difficile ha caratterizzato la sua infanzia: i problemi di alcool del padre di cui si è accorta fin da subito, ma che ha preferito, almeno fino ad una certa età, fare finta che non esistessero.

Leggi anche: Michelle Hunziker e il padre alcolizzato: ‘A 14 anni ho smesso di parlare con lui’

Michelle Hunziker, gli esordi in tv e i progetti futuri

Maurizio Costanzo intervista Michelle Hunziker

Messi da parte gli eventi spiacevoli, Michelle Hunziker ha ricordato anche gli esordi in tv e i primi successi arrivati grazie a due mentori, oggi scomparsi: Franchino Tuzio, prima, e Bibi Ballandi, poi.

‘Frank era amico di Eros e quindi lo invitavamo alle feste’ – ha spiegato – ‘Mi vedeva che prendevo sempre il microfono in mano e facevo po’ l’intrattenitrice e mi diceva sempre ‘devi fare qualcosa’ e da lì abbiamo iniziato a camminare insieme’.

Per la Hunziker, così come per molti altri personaggi dello spettacolo, Tuzio ‘è stato davvero un papà’, così come Bibi Ballandi, arrivato nella vita della svizzera anni dopo permettendole di svoltare.

Intanto, dopo il successo di Sanremo 2018 – che rifarebbe volentieri – Michelle Hunziker pare si stia preparando per la conduzione di Scommettiamo che…?: ‘Ci incontreremo la prossima settimana per vedere tutte le cose e sarebbe bello’.

Leggi anche: Michelle Hunziker conduttrice di Scommettiamo che…? su Canale 5 da aprile 2018

Michelle Hunziker sull’attacco di Selvaggia Lucarelli

Michelle Hunziker ospite de L'Intervista

Infine, nel salotto de L’Intervista, Michelle Hunziker ha avuto modo di dire la sua sull’attacco di Selvaggia Lucarelli nei confronti dell’associazione Doppia Difesa creata con Giulia Bongiorno a sostegno delle donne vittime di violenza.

‘Per me Doppia Difesa è come se fosse una quarta figlia’ – ha spiegato, arrabbiata per quanto successo e certa che l’attacco sia stato fatto volontariamente approfittando del momento ‘goloso’.

‘In quel momento una va a fare Sanremo, l’altra si candida’ – ha riflettuto la Hunziker – ‘Era diciamo goloso il momento per parlare male di una cosa bella. Questo mi è dispiaciuto’.

Leggi anche: Selvaggia Lucarelli vs. Hunziker-Bongiorno: ‘Doppia Difesa è solo fumo?’

Vedi anche: