Victoria Cabello su Instagram: scherza con i fan dopo la malattia di Lyme

La conduttrice e showgirl Victoria Cabello, su Instagram, scherza con i suoi follower dopo la malattia di Lyme mostrando una canotta dalla scritta autoironica: la reazione dei fan è addirittura entusiasta. Bentornata Victoria!

Pubblicato da Raffaele Dambra Lunedì 19 febbraio 2018

Victoria Cabello su Instagram: scherza con i fan dopo la malattia di Lyme
Victoria Cabello nel 2012 alla presentazione alla stampa del programma Quelli Che / Ansa

Rieccola su di giri dopo la malattia di Lyme: Victoria Cabello su Instagram riafferma la sua natura spigliata e scherzosa postando una divertente immagine che la raffigura intenta a mangiare una tartina a base di avocado, indossando una canotta bianca con una scritta molto particolare. Scritta che soltanto una donna dotata di grande autoironia come l’ex conduttrice di Very Victoria poteva pubblicare ridendoci su e facendo nel contempo sorridere i suoi numerosissimi fan (222 mila follower).

La scritta sulla canotta indossata da Victoria Cabello su Instagram recita testualmente ‘I have no tits’, ovvero ‘Io non ho le tet*e’. Oddio, che la showgirl nata a Londra fosse assai poco dotata da quel punto di vista era noto da tempo, ma che fosse in grado di scherzarci sopra senza farsi troppi complessi non era mica così scontato. Che la Cabello abbia voluto mandare un messaggio a tutte le donne che, come lei, hanno una taglia piccola ma si sentono (giustamente) lo stesso bellissime?

Messaggio che, a leggere i commenti della foto, sembra decisamente arrivato. ‘Ti prego dimmi dove hai comprato questo genio di maglietta’, le scrive infatti una fan che certamente porta la sua stessa misura, concetto ribadito anche da altre follower di Victoria Cabello (‘La voglio anche io!’, ‘Ho bisogno di quella maglietta!’) e decisamente apprezzato pure da qualche maschietto: ‘Non importa quanto siano grandi, bensì conta come le si usa’. Sagge parole…

Siamo in ogni caso contenti di rivedere una Victoria Cabello sorridente e con tanta voglia di scherzare a pochi mesi dalla drammatica intervista al Corriere della Sera in cui ha confessato di aver avuto la malattia di Lyme, una patologia piuttosto seria che l’ha tenuta lontana dallo schermo per circa tre anni, in pratica subito dopo l’esperienza come giudice a X Factor 2014.

‘In un viaggio all’estero ho contratto la malattia di Lyme e ho vissuto un calvario che non auguro a nessuno’, ha detto all’epoca Victoria, ‘Inizialmente mi sentivo terribilmente stanca e poi la cosa è andata peggiorando, ma non si arrivava mai a una diagnosi precisa’. Delle malattia di Lyme, una patologia di origine batterica causata dal morso di due specie di zecche, se n’è parlato molto negli ultimi anni perché ha colpito due celebri star nordamericane come Bella Hadid e Avril Lavigne. ‘Ma io sono stata il primo personaggio pubblico in Italia ad aver sofferto di questa malattia, resto una trend setter’, ha precisato Victoria Cabello con la sua proverbiale ironia.