Marco Baldini: ‘Linus mi prestò 100 milioni di lire, non glieli ho mai restituiti’

La sconvolgente rivelazione di Marco Baldini: 'Linus mi prestò 100 milioni di lire per pagare dei debiti e non glieli ho mai restituiti. Il vizio del gioco? Non posso dire di esserne fuori'. Queste e altre amare rivelazioni durante il programma La Confessione in onda su Nove

da , il

    Marco Baldini: ‘Linus mi prestò 100 milioni di lire, non glieli ho mai restituiti’

    Lo speaker Marco Baldini e Linus sono stati a lungo compagni di viaggio ai bei tempi di Radio DeeJay, ma non sapevamo che tra i due fossero intercorsi anche rapporti di altro tipo. Rapporti che (non poteva essere altrimenti visto il ‘soggetto’ in questione) riguardano l’annoso problema del conduttore radiofonico fiorentino: l’ossessione per il gioco d’azzardo che gli ha rovinato la vita, riducendolo sul lastrico o quasi. In pratica Baldini ha confessato di aver chiesto all’epoca (eravamo negli anni ’90) una grossa cifra in prestito a Linus, appunto 100 milioni di lire, per pagare dei debiti di gioco e che non gliel’ha mai restituita.

    Marco Baldini ha raccontato questa e altre cose al giornalista Peter Gomez nel corso del programma La Confessione che va in onda sul canale Nove. ‘In carriera ho guadagnato più di 10 milioni di euro’, ha svelato Baldini, ‘Ma a causa del vizio per il gioco, i soldi li ho sempre visti solo passare, ora non ho più niente. Una volta ho perso 40 milioni di lire in una sola botta per aver scommesso sul cavallo sbagliato…’.

    In ogni caso Marco Baldini e Linus mantengono tutt’ora un solido rapporto di amicizia, tanto che qualche anno fa il direttore artistico di Radio DeeJay ha richiamato il suo vecchio amico per condurre una trasmissione del mattino, anche se poi la collaborazione è durata soltanto pochi mesi.

    Nel corso dell’intervista Marco Baldini ha parlato anche della sua pericolosa amicizia con Carlo Zacco, il figlio del boss Antonino detto ‘Nino il Bello’ (‘Mi ha dato una grossa mano e non mi ha mai fatto estorsioni, è un amico vero’), e ha spiegato meglio il significato di quella famosa accusa mossa qualche tempo fa al suo vecchio sodale Rosario Fiorello (‘È un figlio di put**na, lui fa i soldi mentre quelli intorno a lui prendono le briciole’): ‘Sì è vero, ho detto proprio così ma in quel periodo avrei potuto dire anche che il Papa si veste di verde’. Per la serie: non prendetemi troppo sul serio.

    Oggi Marco Baldini, che, parole sue, è stato ‘a un passo dal suicidio perché sfinito da un certo tipo di vita’, sta cercando faticosamente di risalire la china anche se non è facile. È tornato a lavorare in radio (conduce ogni mattina, dal lunedì al venerdì, il programma ‘Teste di calcio’ con Gianfranco Butinar su RMC Sport) ma il demone del gioco è ancora lì: ‘Lei gioca ancora?’, gli ha chiesto infatti Gomez, e la risposta di Marco è stata inequivocabile: ‘Sarei ipocrita a dire che ho smesso totalmente’.

    La puntata integrale della trasmissione La Confessione con Marco Baldini va in onda su Nove venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 23:00.