Isola 13, Bianca Atzei soffre per Max Biaggi: il mal d’amore dei naufraghi e l’intervento di Mara Venier

Durante la terza puntata de L'Isola dei famosi 13, Alessia Marcuzzi ha preso spunto dalle sofferenze d'amore di alcuni naufraghi per dar vita ad una sorta di seduta psicanalitica all'interno della Palapa. Bianca Atzei è scoppiata in un pianto a dirotto per Max Biaggi, mentre Filippo Nardi e Nadia Rinaldi hanno confessato le proprie pene d'amore.

Pubblicato da Luana Rosato Martedì 6 febbraio 2018

Isola 13, Bianca Atzei soffre per Max Biaggi: il mal d’amore dei naufraghi e l’intervento di Mara Venier

L’Isola 13 come una seduta dallo psicanalista per Bianca Atzei – che soffre ancora per Max Biaggi – e per gli altri naufraghi sbarcati in Honduras nella speranza di dimenticare le proprie pene d’amore. Prendendo spunto da una serie di sfoghi sentimentali che alcuni dei partecipanti hanno avuto durante la settimana in spiaggia, Alessia Marcuzzi ha puntato l’attenzione sulla cantante sarda, Filippo e Nadia.

Com’è noto, Bianca Atzei ha scelto di partecipare a L’Isola 13 per tentare di dimenticare Max Biaggi e la sofferenza dovuta alla fine della lunga storia con il motociclista. Partita agguerrita, la cantante non è sfuggita ai ricordi e, durante uno sfogo, ha confessato ai compagni di avventura di non riuscire a staccarsi ancora del tutto da quell’amore. Così, nella terza puntata del reality show di Canale 5, Alessia Marcuzzi ha deciso di confrontarsi con la Atzei riguardo le ultime dichiarazioni, scatenando un pianto a dirotto e una ammissione sofferta: ‘Cerco di essere forte, ma faccio fatica’.

Leggi anche: L’Isola dei Famosi 2018: Bianca Atzei piange per Max Biaggi

Mara Venier consola Bianca Atzei: ‘Max Biaggi ti stima molto’

Riascoltando le sue stesse parole, Bianca Atzei non è riuscita a trattenere le lacrime e, tentando invano di uscire dalla Palapa per tranquillizzarsi, è stata ‘costretta’ ad affrontare la situazione.

‘Non voglio farmi vedere così’ – ha singhiozzato la sarda, dispiaciuta per il fatto che i suoi genitori possano soffrire troppo nel vederla così disperata.

‘Non colpevolizzo nessuno, ognuno nella vita fa le sue scelte’ – ha proseguito – ‘L’amore può finire, ma nella vita ci vuole tempo’.

‘Non ti devi vergognare di niente, sei tu, sono le emozioni che vengono dal cuore’ – ha detto la Marcuzzi prima di lasciare la parola a Mara Venier, pronta a darle un sostegno morale da ‘vera zia’.

‘Ci siamo passate tutte e sono dei veri lutti quando qualcuno ti lascia e se ne va […] ma devi essere forte e andare avanti’ – ha esordito, confessando di aver incontrato Max Biaggi per una colazione e di aver ascoltato da parte sua delle ‘parole bellissime e di grande affetto’.

‘Gli amori nascono e possono finire, l’importante è volersi bene e avere rispetto’ – ha concluso la Venier, mentre dall’altra parte la Atzei tornava a singhiozzare – ‘Gli voglio un bene immenso, mi ha dato tantissimo, mi ha fatto credere in un amore vero. Era una storia d’amore così magica che per questo fa ancora più male’.

Zia Mara è riuscita, tuttavia, a strappare anche un sorriso a Bianca ricordandole che anche lei ha vissuto una situazione simile e che, a distanza di anni, quel signore che la lasciò in un momento delicato della sua vita, a distanza di tempo tornò tra le sue braccia: ‘E poi l’ho lasciato io…e ‘piagne’ ancora!’

Leggi anche: Isola dei famosi 2018, Bianca Atzei: ‘Con Biaggi finita senza un perché, ma a Max dico grazie’

Filippo Nardi e Nadia Rinaldi soffrono per amore come la Atzei

Bianca Atzei, tuttavia, non è la sola a soffrire per amore. Anche Filippo Nardi e Nadia Rinaldi hanno confessato le loro pene sentimentali e sono stati coinvolti nella seduta psicanalitica indetta durante la terza puntata de L’Isola 13.

L’ex gieffino, infatti, ha spiegato di essere appena stato lasciato dopo una storia durata ben 11 anni, consapevole di quanto i suoi atteggiamenti siano stati la causa della fine di tutto.

‘E’ doloroso, ma ti ricorda che hai amato’ – ha spiegato Nardi– ‘Non so per quanto lo porterò con me, ma è sempre un ricordo che sei stato amato e che hai amato’ – prima di concludere con un insegnamento – ‘L’importante è non dare mai per scontate le persone che si amano, perché quando se ne vanno ti fa male’.

Così come Filippo, anche Nadia Rinaldi ha raccontato brevemente le sue pene d’amore e la fine del matrimonio con Francesco Toraldo dal quale è nata la piccola Francesca Romana.

La sofferenza dell’attrice, più che per la fine dell’amore, è legata al fatto che l’ex compagno veda pochissimo la figlia.

‘Ho inseguito la famiglia per tanto tempo, ma sono stata sfortunata sotto questo aspetto’ – ha spiegato la Rinaldi – ‘In cinque anni la mia bambina ha visto il papà tre volte’ – proseguendo tra le lacrime e denunciando le mancanze dell’ex marito nei confronti della piccola.

‘Mia figlia, a volte, deve passare per orfana ma io gliel’ho detto: ‘Un papà ce l’hai, un po’ scemo, ma ce l’hai!’.

Leggi anche: Nadia Rinaldi dimagrita prima de L’Isola dei famosi 2018: ‘Più bella con 73 kg in meno’