Gina Lollobrigida sulla Walk of Fame: Hollywood celebra l’attrice italiana

Dal 1° febbraio 2018 Gina Lollobrigida è sulla Walk of Fame: Hollywood ha celebrato l'attrice italiana, che ha compiuto 90 anni nel 2017, con una meritatissima stella sul più celebre marciapiede del mondo.

Pubblicato da Raffaele Dambra Venerdì 2 febbraio 2018

Gina Lollobrigida sulla Walk of Fame: Hollywood celebra l’attrice italiana
Gina Lollobrigida saluta i fan dopo aver scoperto la sua stella sulla Walk of Fame. / Ansa

Una nuova stella, 100% italiana, brilla sul più famoso marciapiede di Hollywood: anche Gina Lollobrigida è sulla Walk of Fame per l’immenso contributo dato al mondo del cinema. La ‘Lollo’, splendida novantenne, è intervenuta personalmente alla cerimonia di posa della stella numero 2628 del celebre boulevard, emozionandosi per il gran numero di fan, non solo italiani, accorsi per salutarla: ‘Sono davvero commossa’, ha detto l’attrice di Subiaco, ‘Non mi aspettavo di tornare a Hollywood e trovare ancora tutto questo amore’.

Vestita con un abito di seta azzurra e per nulla intimorita dal caldo californiano, Gina Lollobrigida ha voluto toccare con mano la ‘sua’ stella, inginocchiandosi per accarezzarla davanti agli obbiettivi dei fotografi, a cui ha mandato tanti baci mentre il pubblico assiepato ai bordi della Walk of Fame gridava: Gina, I love you! ‘Essere amata dal pubblico di tutto il mondo è una cosa che mi ha sempre emozionato e mi emoziona ancora’, ha riferito ai giornalisti, ‘Grazie davvero di cuore, non me lo aspettavo’.

Gina Lollobrigida, sulla Walk of Fame alla bella età di 90 anni, ha ricordato poi il suo approdo a Hollywood negli anni ’50: ‘Ero molto viziata allora e mi sentivo come una regina. Non dimenticherò mai l’amore di Hollywood e del cinema per me’. Ricordiamo che nel corso della sua esperienza nella ‘Mecca del cinema’, che sarebbe durata molto più a lungo se l’attrice avesse accettato certi compromessi (e un ricchissimo contratto propostole da Howard Hughes, che però l’avrebbe ‘ingabbiata’), la mitica ‘Bersagliera’ recitò per registi come John Huston, Carol Reed, Robert Leonard, King Vidor, John Sturges, Robert Mulligan e Melvin Frank, e a fianco di star del calibro di Humphrey Bogart, Errol Flynn, Burt Lancaster, Tony Curtis, Anthony Quinn, Frank Sinatra, Yul Brynner, Rock Hudson e Sean Connery.

L’attrice ciociara, tornata fortunatamente sulle prime pagine dei giornali per i suoi meriti nel cinema e non, com’era accaduto di recente, per penose vicende legate a matrimoni veri o presunti e tentativi di truffa, non è comunque la prima personalità italiana a cui viene concessa una stella sulla Walk of Fame di Hollywood: prima di lei avevano ricevuto tale privilegio la sua eterna rivale Sophia Loren e poi ancora Enrico Caruso, Arturo Toscanini, Renata Tebaldi, Rodolfo Valentino, Beniamino Gigli, Andrea Bocelli, Anna Magnani, Annunzio Paolo Mantovani, Ezio Pinza, Licia Albanese, Bernardo Bertolucci ed Ennio Morricone.