Un Medico in Famiglia, Lino Banfi lancia un appello: ‘Facciamo tornare ​Nonno Libero’

In attesa di sapere se ci sarà o no una nuova stagione, l'undicesima, di Un Medico in Famiglia, Lino Banfi lancia un appello al dg della Rai: 'Facciamo tornare ​Nonno Libero in TV, permettiamogli di congedarsi dal suo pubblico con un'ultima grande stagione'.

Pubblicato da Raffaele Dambra Mercoledì 31 gennaio 2018

Un Medico in Famiglia, Lino Banfi lancia un appello: ‘Facciamo tornare ​Nonno Libero’
Lino Banfi durante la presentazione alla stampa di Un medico in famiglia 10 / Ansa

Ci sarà l’undicesima stagione di Un Medico in Famiglia? Lino Banfi, che ha partecipato a nove delle precedenti dieci stagioni saltando solamente la settima, non ne è ancora sicuro e pertanto ha pensato bene di lanciare un appello al direttore generale della Rai, Mario Orfeo (‘che è un bravo ‘reghezzo’), affinché si attivi per programmarla: ‘È vero che senza una sceneggiatura valida si rischia di non avere più nulla da dire, ma facciamo almeno un’ultima serie per salutare il pubblico che ci ha seguito con affetto e passione per tanti anni’.

L’accorato appello di Lino Banfi a Mario Orfeo è partito dai microfoni di Non Stop News, la trasmissione di Pierluigi Diaco, Fulvio Giuliani e Giusi Legrenzi in onda su Rtl 102.5 e sul canale 36 del digitale terrestre. ‘Quando incontro la gente per strada mi chiede perché non faccio più Nonno Libero e crede che sia una mia volontà, che ho altro da fare e che non voglio farlo più’, ha poi aggiunto l’attore pugliese, ‘Invece sia io che Milena Vukotic e Giulio Scarpati vorremmo fare un’altra volta Un Medico in Famiglia, ma serve l’ok della Rai’.

In realtà negli ultimi giorni era circolata voce che da viale Mazzini fosse finalmente giunto l’agognato sì per produrre l’undicesima stagione della longeva e popolare serie TV di Rai 1, e che nel cast ci sarebbero stati, oltre allo storico trio Banfi-Vukotic-Scarpati, anche Eleonora Cadeddu, Paolo Sassanelli, Margot Sikabonyi e Francesca Cavallin, ma dopo aver ascoltato le parole di Lino Banfi in radio dobbiamo dedurre che il ritorno di Un Medico in Famiglia sia ad oggi tutt’altro che sicuro. Vedremo nei prossimi giorni che cosa accadrà…

Come detto, in Un Medico in Famiglia Lino Banfi ha interpretato per quasi vent’anni il mitico personaggio di Nonno Libero, un ferroviere in pensione punto di riferimento della numerosissima (e allargatissima) famiglia Martini, sempre pronto a dare il consiglio giusto a figli e nipoti e a sdrammatizzare le situazioni più ingarbugliate con battute e proverbi. Grazie alla bravura e alla simpatia di Banfi, Nonno Libero è diventato uno dei personaggi-simbolo della TV italiana, ben conosciuto anche da chi non ha mai guardato la serie, e secondo l’attore di Canosa sarebbe un peccato non permettergli di congedarsi dal pubblico con un’ultima grande stagione. Siamo perfettamente d’accordo con lui!

Nel prosieguo dell’intervista Lino Banfi ha raccontato anche di aver girato uno spot pubblicitario con Fedez, rimanendo ben impressionato dal giovane rapper: ‘L’ho conosciuto bene in questi giorni, abbiamo rappato insieme per una pubblicità. Ha i tatuaggi sulla noce del capocollo, ma è stato molto carino, mi ha chiamato ‘Maestro”.