Daniela Rosati oggi, la conduttrice svela: ‘Vivo in castità e spero di entrare in convento’

Ex volto di Mediaset e Rai, oggi Daniela Rosati ha cambiato radicalmente vita trasferendosi in Svezia e diventando 'un'oblata, ovvero consacrata all'ordine di Santa Brigida'. La conduttrice si racconta in una recente intervista e spiega di aver riscoperto la felicità grazie alla fede, sperando un giorno di entrare in convento per 'vivere in adorazione perpetua'.

Pubblicato da Luana Rosato Giovedì 11 gennaio 2018

Daniela Rosati oggi, la conduttrice svela: ‘Vivo in castità e spero di entrare in convento’
Ansa – Daniela Rosati alla conduzione del programma ‘Es. l’essenza della vita’ su Rete 4 / Ansa

Che fine ha fatto oggi Daniela Rosati? La ex conduttrice Rai e Mediaset si è raccontata svelando retroscena inediti della sua nuova vita all’insegna della castità e della spiritualità. Nonostante avverta la mancanza del lavoro davanti alle telecamere, il volto di programmi come Naturalmente Bella e Tutto Benessere ha trovato una nuova felicità grazie alla fede e alla conversione.

‘La mia vita prima era piena, ma incompleta’ – ha raccontato la ex conduttrice Daniela Rosati che oggi ha riscoperto una nuova esistenza fatta di preghiera e contemplazione, lontano da tutto ciò che potrebbe indurla in tentazione. Intervistata dal settimanale Spy, la Rosati si è messa a nudo spiegando cosa sia accaduto negli ultimi anni e rivelando di ‘avere una vita felice’ solo ed esclusivamente ‘grazie alla fede’. Trasferitasi in Svezia, dunque, la giornalista spera di ‘entrare in convento e vivere in adorazione perpetua’.

Daniela Rosati: ‘Sono diventata un’oblata, ma non sono una ‘vera’ suora’

‘Sono diventata un’oblata, ovvero consacrata all’ordine di Santa Brigida, e mi sono trasferita in Svezia dove la Santa fondò il suo Ordine’ – ha spiegato Daniela Rosati che, già in precedenti interviste, aveva raccontato il suo radicale cambio di vita.

Nel 2011, durante la trasmissione ‘Se… A Casa di Paola’ condotta da Paola Perego su Rai 1, la ex conduttrice aveva raccontato il suo incontro con la fede proprio grazie a Santa Brigida.

Nella stanza di quest’ultima, infatti, la Rosati ha avuto modo di toccare l’asse di legno su cui la santa è morta e, proprio in quel momento, è caduta in ginocchio e ha capito di ‘avere ricevuto la chiamata’.

Successivamente, quindi, ha preso i voti, ma al settimanale Spy ha specificato: ‘Non sono una ‘vera’ suora, ma un giorno spero di entrare in convento e di vivere in adorazione perpetua’.

‘Ci ho messo parecchio tempo prima di capire che questa era la mia missione, anche se ho visioni da quando sono piccola’ – ha proseguito, confessando di vivere in assoluta castità dopo aver messo da parte la vita sentimentale.

Daniela Rosati: ‘Ho nostalgia del periodo a Mediaset’

Nonostante i due matrimoni alle spalle – uno con Claudio e l’altro con Adriano Galliani – e la decennale esperienza televisiva nei panni di conduttrice Rai e Mediaset, dunque, Daniela Rosati non rimpiange affatto il suo passato.

‘Se mi manca il lavoro? Ho un po’ di nostalgia del periodo a Mediaset, sono stati gli anni più belli’ – ha ricordato, riferendosi alla conduzione delle trasmissioni Naturalmente bella e Medicine a confronto, entrambe su Rete 4.

Poi, nel 1999 decise di cambiare rotta trasferendosi in Rai dove condusse uno dei programmi più longevi, Tutto benessere, che per primo trattò la psicosomatica e la guarigione spirituale.