Beverly Hills 90210, reunion in vista? Tori Spelling lancia l’ipotesi e scatena i fan

E' bastato uno scatto social di Tori Spelling ed una provocazione dell'attrice a far sperare in una reunion dell'intero cast di Beverly Hills 90210. L'interprete di Donna Martin nella serie tv americana, infatti, si è mostrata con il collega Ian Ziering chiedendo ai follower cosa vorrebbero che accadesse in un eventuale revival del teen drama. I commenti e i like si sono moltiplicati in pochissimi minuti.

Pubblicato da Luana Rosato Mercoledì 10 gennaio 2018

Beverly Hills 90210, reunion in vista? Tori Spelling lancia l’ipotesi e scatena i fan
Ansa – Tori Spelling alla premiere del film ‘Waiting in Beijing’ / Ansa

Correva l’anno 2000 quando si concludeva Beverly Hills 90210, ma l’idea di una reunion sembra farsi avanti a grandi passi. A scatenare nuovamente i fan è stata Tori Spelling che su Instagram ha lanciato la provocazione postando una foto che la ritrae insieme ad uno dei colleghi, Ian Ziering, e al figlio nato dal matrimonio con Dean McDermott.

Nonostante si sia trattato di uno scherzo, Tori Spelling ha chiesto ai fan cosa vorrebbero accadesse in una eventuale reunion di Beverly Hills 90210 ricevendo in pochissime ore milioni di commenti ed altrettanti like. L’attrice americana, figlia di uno dei produttori della famigerata serie televisiva che ha tenuto compagnia agli adolescenti degli anni Novanta, ha ironizzato con i suoi follower parlando di un revival di Beverly Hills 90210 in cui Donna – interpretata dalla Spelling – e Steve Sanders – Ian Ziering, insieme all’attrice nello scatto social – potrebbero sposarsi e avere un figlio.

Leggi anche: Beverly Hills 90210, reunion del cast: il messaggio per Shannen Doherty

Tori Spelling: ‘Se ci fosse una reunion di Beverly Hills 90210…’

Peccato che fosse solo una burla della Spelling che, tuttavia, ha continuato a far sperare i fan chiedendo loro cosa vorrebbero che accadesse ai personaggi di Beverly Hills 90210 nel caso di una reale reunion dell’intero cast.

Da tempo, tuttavia, si rincorrono saltuariamente voci che parlano di un revival della serie televisiva americana incentrata sulle storie di otto adolescenti provenienti da famiglie e ceti sociali differenti alle prese con amori, problemi scolastici e intrighi.

Per ben dieci stagioni, infatti, Beverly Hills 90210 è stata una delle serie tv più amate e seguite dai giovani di tutto il mondo divenendo simbolo di un nuovo genere, il teen drama, che ha fatto scuola negli anni a seguire.

Con all’attivo tre Telegatti, un Golden Globe e un premio come miglior colonna sonora, Beverly Hills 90210, dunque, potrebbe essere uno dei prodotti americani più accreditati per un revival, attesissimo e auspicato dai fan.

Beverly Hills 90210, che fine hanno fatto gli attori della serie tv?

In attesa di sapere, quindi, se la reunion di Beverly Hills 90210 ci sarà o meno, in tanti si chiedono che fine abbiano fatto oggi tutti gli attori del cast della serie tv.

Oltre a Tori Spelling-Donna Martin, che ha continuato a lavorare nel mondo del cinema come attrice di ‘Scream 2’ e ‘Scary Movie 2’, molti altri personaggi hanno proseguito con la carriera nel mondo dello spettacolo.

Jason Priestley, che interpretava Brandon Walsh, ha partecipato a svariate serie tv senza, però, ottenere lo stesso successo di Beverly Hills 90210 fino ad un incidente che lo ha costretto a rimanere lontano dalle scene.

Sorte diversa è toccata a Shannen Doherty-Brenda Walsh che è tornata alla ribalta con la serie tv ‘Streghe’, salvo poi conoscere una battuta d’arresto in seguito ad un cancro che è riuscita a sconfiggere.

Leggi anche: Shannen Doherty oggi, con i capelli al vento: il cancro è solo un ricordo

Jennie Garth-Kelly Taylor è rimasta attiva nel mondo dello spettacolo ritagliandosi diversi ruoli in televisione e tornando sullo schermo insieme alla collega Tori Spelling per la serie ‘Mystery Girls’.

Leggi anche: Jennie Garth e Dave Abrams sposi: la Kelly di Beverly Hills ha detto sì per la terza volta

Un percorso artistico più intenso, invece, è stato vissuto da Luke Perry-Dylan McKay che, dopo il successo ottenuto con Beverly Hills 90210, ha partecipato a svariate produzioni tv e ha lavorato con registi come Luc Besson o i fratelli Vanzina.

Indimenticabile nella serie tv anche il ruolo di David Silver interpretato dall’attore Brian Austin Green che, dopo il debutto, ha partecipato ad altri progetti come ‘Desperate Housewives’ e ‘Smallville’.

Anche Steve Sanders-Ian Ziering ha proseguito la carriera lavorando tra cinema, tv e doppiaggio così come Gabrielle Carteris-Andrea Zuckerman che ha ottenuto alcuni ruoli in serie televisive e progetti cinematografici.

Leggi anche: Che fine hanno fatto gli attori di Beverly Hills 90210?