Maria De Filippi su Sanremo 2018: ‘Sbagliano a non prendere cantanti dei talent’

Maria De Filippi si esprime per la prima volta in merito al Festival di Sanremo 2018 che, quest'anno, esenterà dalla gara i ragazzi dei talent show: scelta sbagliata secondo la nota conduttrice, in quanto rappresentanti di una realtà musicale ormai insita nelle nostre classifiche. La De Filippi si rivolge poi a Michelle Hunziker con un prezioso consiglio: 'Lei sarà bravissima e bellissima, ma io ho capito che la conduzione è solo un corollario'.

Pubblicato da Giorgia Piombo Martedì 9 gennaio 2018

Maria De Filippi su Sanremo 2018: ‘Sbagliano a non prendere cantanti dei talent’

L’assenza di cantanti dei talent show a Sanremo 2018 non è condivisa da Maria De Filippi. La celebre conduttrice si esprime, così, per la prima volta, in merito alla sessantottesima edizione della kermesse canora che quest’anno vedrà protagonisti Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. La De Filippi, oltre a ragionare sul cast che prenderà parte alla gara, rivolge un prezioso consiglio anche alla nuova co-conduttrice.


‘Credo che Sanremo sbagli quando non prende ragazzi dei talent’ afferma, dunque, Maria De Filippi al settimanale Chi. Secondo la nota conduttrice Mediaset, la gara canora più rinomata d’Italia dovrebbe portare sul palco anche la realtà odierna della musica italiana, rappresentata per l’appunto dai giovani artisti – alcuni davvero meritevoli – resi celebri dai vari talent show come Amici o X Factor.

Leggi anche: Sanremo 2018, conduttori: Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino

View this post on Instagram

MARIA DE FILIPPI A CHI: «A SANREMO SBAGLIANO A NON PRENDERE CANTANTI DI “AMICI” O DI “XFACTOR”» E ALLA HUNZIKER DICE: «LA CONDUZIONE È SOLO UN COROLLARIO, STUDIARE NON MI È SERVITO A NULLA» «Io penso che in generale Sanremo sbagli sempre quando non prende ragazzi dei talent, come “Amici o “Xfactor”, perché sono una realtà, a meno che quelli che si sono presentati non fossero all’altezza». Così, sul numero di Chi in edicola mercoledì 10 gennaio, Maria De Filippi, che sabato torna con “C'è posta per te”, parla per la prima volta del cast di Sanremo. A Michelle Hunziker, che raccoglie il suo testimone all'Ariston, e che sarà sua ospite a “C'è posta per te” nella prima puntata, la conduttrice consiglia: «A parte che Michelle sarà bravissima e bellissima, ho capito che, se dovessi mai rifare Sanremo, lo prenderei come una gara musicale dove la conduzione televisiva è solo un corollario. Avevo studiato vita, morte e miracoli di tutti i cantanti e degli ospiti e mi è servito a poco, anzi: ho scoperto che l’ostetrica che ha fatto nascere oltre 7.600 bambini aveva un maialino che ha cresciuto come un figlio, ma che poi, alla fine, è finito in pentola: non volevo più presentarla né vederla! (…) A Sanremo ho perso quattro chili in una settimana perché non mangiavo. Il motivo? Dopo la prima serata, essendo abituata a programmi settimanali, credevo che tutto fosse finito, e invece si ricominciava la mattina dopo! Per fortuna Carlo Conti mi ha sempre trasmesso tranquillità». #sanremo2018 #festival #mariadefilippi #interview

A post shared by Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) on

Niente talent show a Sanremo 2018: l’opinione di Maria De Filippi

Verrà pubblicata mercoledì 10 gennaio 2018 su Chi l’opinione attesa di Maria De Filippi sul Festival di Sanremo 2018 che, quest’anno, esenterà dalla gara i ragazzi del talent show.
‘Io penso che in generale Sanremo sbagli sempre quando non prende ragazzi dei talent, come Amici o X Factor, perché sono una realtà, a meno che quelli che si sono presentati non fossero all’altezza’, dichiara l’ultima co-conduttrice del Festival della Canzone Italiana.
L’idea di Claudio Baglioni sarebbe portare sul palco del Teatro Ariston uno spettacolo 0.0, come dichiarato nella conferenza stampa tenutasi il 9 gennaio: ciò induce a pensare che abbia preferito lasciare spazio ai grandi nomi della musica italiana, tralasciando le giovani promesse come traspare dall’elenco dei 20 Big in gara.

Leggi anche: Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara

Maria De Filippi e il consiglio a Michelle Hunziker

Nell’intervista rilasciata a Chi, Maria De Filippi lancia poi un consiglio a Michelle Hunziker che la sostituirà nella sessantottesima edizione della kermesse sanremese.
Secondo la moglie di Maurizio Costanzo la conduzione sarebbe, infatti, solamente un corollario: ‘A parte che Michelle sarà bravissima e bellissima, ho capito che, se dovessi mai rifare Sanremo, lo prenderei come una gara musicale dove la conduzione televisiva è solo un corollario’.
Poi, la De Filippi svela un retroscena in merito alla scorsa edizione: ‘Avevo studiato vita, morte e miracoli di tutti i cantanti e degli ospiti e mi è servito a poco, anzi: ho scoperto che l’ostetrica che ha fatto nascere oltre 7.600 bambini aveva un maialino che ha cresciuto come un figlio, ma che poi, alla fine, è finito in pentola: non volevo più presentarla né vederla!’. La conduttrice di C’è Posta Per Te – che vedrà Michelle Hunziker ospite nella prima puntata – ha, inoltre, raccontato di aver perso 4 chili a Sanremo in quanto non abituata a condurre ben cinque prime serate in diretta una di seguito all’altra: ‘Dopo la prima serata, essendo abituata a programmi settimanali, credevo che tutto fosse finito, e invece si ricominciava la mattina dopo! Per fortuna Carlo Conti mi ha sempre trasmesso tranquillità’.