Paola Perego torna su Rai 1 con Superbrain: ‘Ho pensato di lasciare questo lavoro’

Dal 12 gennaio 2018 Paola Perego torna in prima serata su Rai 1 con un nuovo programma, Superbrain. A distanza di quasi un anno dal caso sulle donne dell'Est che portò alla chiusura di Parliamone Sabato e all'allontanamento della conduttrice dalla tv, la Perego è pronta per un 'nuovo debutto', ma confessa di soffrire di incubi notturni e di aver pensato di dire addio al suo mestiere.

Pubblicato da Luana Rosato Lunedì 8 gennaio 2018

Paola Perego torna su Rai 1 con Superbrain: ‘Ho pensato di lasciare questo lavoro’
Ansa – Paola Perego alla prima puntata di Domenica In nel 2015 / Ansa

Paola Perego si prepara per un nuovo debutto su Rai 1 con Superbrain a distanza di quasi un anno dalla chiusura di Parliamone Sabato per il servizio sulle donne dell’Est. I mesi che hanno seguito la vicenda non sono stati semplici per la conduttrice che, prima di tornare in video, ha ammesso di avere degli incubi notturni e di aver pensato di abbandonare il mestiere di presentatrice.

‘È un rientro completamente diverso dagli altri, di notte ho gli incubi’ – ha confessato Paola Perego al Corriere della Sera in merito al suo ritorno su Rai 1 con il programma Superbrain. La sua ansia e il malessere sono, tuttavia, comprensibili visto l’allontanamento forzato della conduttrice dagli studi televisivi di Viale Mazzini dopo il clamore suscitato mesi addietro dalla trasmissione pomeridiana Parliamone Sabato: ‘Per la prima volta nella mia vita mi sono vergognata di uscire di casa perché avevo paura che gli altri pensassero io fossi una brutta persona’.

Leggi anche: Paola Perego vs Rai 1: la vicenda Parliamone Sabato finisce in tribunale

Paola Perego dopo Parliamone Sabato: ‘Era un gioco stupido’

E, in effetti, i mesi successivi alla chiusura di Parliamone Sabato sono stati per Paola Perego molto difficili – ‘Sono stata molto male, non ho dormito, ho perso molto peso’ – tanto da spingerla a pensare che la sua carriera televisiva fosse finita – ‘Ho anche pensato di lasciare questo lavoro’.

Invece, grazie alla vicinanza di molti colleghi – ‘Una per tutti Simona Ventura: con lei non eravamo amiche, la sua vicinanza è stata la più inaspettata e piacevole’ – e alla solidarietà della gente comune, la Perego si è risollevata, pur consapevole di aver commesso un grave scivolone.

Ad oggi, infatti, la conduttrice ritiene che il servizio sulla ‘lista delle donne dell’Est’ sia stato un ‘gioco stupido’, un momento di tv di cui non essere fiera, ma ribadisce di essere stata ‘un capro espiatorio, una pedina in un meccanismo più grande di me’.

Leggi anche: Paola Perego rimane in Rai: nuovo programma dopo la vicenda ‘donne dell’Est’

Paola Perego: ‘Superbrain è uno spettacolo emozionante’

Pur con tanta ansia, quindi, Paola Perego è pronta per tornare in tv dal 12 gennaio 2018 con Superbrain, show che prevede quattro appuntamenti in prima serata su Rai 1.

Una sorta di ‘seconda vita’ per la conduttrice che si mostra entusiasta del nuovo progetto: ‘Il programma è molto carino, la cosa interessante è che ci sono delle persone che hanno delle capacità mentali particolari e riescono a fare delle cose straordinarie’.

Gli spettatori di Rai 1, dunque, dovranno prepararsi ad uno ‘spettacolo emozionante’ dove ogni concorrente, prima di essere tale, è una persona con ‘una bella storia da raccontare’.

Leggi anche: Paola Perego, ritorno in Rai nel 2018: ‘Ma sono terrorizzata’

Vedi anche: