Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara

Quali sono i 20 cantanti Big che si sfideranno al Festival di Sanremo 2018? I nomi sono stati svelati da Claudia Gerini e Federico Russo venerdì 15 dicembre 2017 in diretta su Rai 1, in occasione dell'ultima selezione delle 8 Nuove Proposte. Nel frattempo Claudio Baglioni ha già firmato la 68esima edizione: in gara poco talent, grandi ritorni ed attese reunion. Ornella Vanoni, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Luca Barbarossa e Mario Biondi sono solo alcuni dei 20 attesi Big in gara.

Pubblicato da Giorgia Piombo Sabato 16 dicembre 2017

Svelati i 20 Big in gara del Festival di Sanremo 2018 nel corso dell’ultima selezione delle Nuove Proposte, in diretta su Rai 1 venerdì 15 dicembre 2017. Sorprese, reunion e grandi ritorni contraddistinguono la lunga lista dei cantanti che saliranno sul palco del Teatro Ariston dal 6 al 10 febbraio: una lista che lascia spazio a vecchie glorie e consolida nuove collaborazioni, come quella tra Ermal Meta e Fabrizio Moro oppure quella di Roy Paci e Diodato.

Sorprende ancora una volta la lista dei 20 Big che andranno al Festival di Sanremo 2018: il cast selezionato da una commissione artistica capitanata da Claudio Baglioni riserva sorprese per il pubblico di Rai 1, pronto a riscoprire la voce di Luca Barbarossa o applaudire (per l’ultima volta?) il duo composto da Roby Facchinetti e Riccardo Fogli che solo qualche mese fa avevano annunciato lo scioglimento del gruppo dopo 50 anni di carriera. Tra i giovani tornano, invece, i liguri Annalisa, Giovanni Caccamo, Ermal Meta e Renzo Rubino.

Leggi anche: Festival di Sanremo 2018, le date: dal 6 al 10 febbraio si torna al Teatro Ariston

I 20 BIG di #Sanremo2018#SaràSanremoRoby Facchinetti e Riccardo Fogli, Nina Zilli, THE KOLORS, Diodato e Roy Paci,...

Pubblicato da Festival di Sanremo su Venerdì 15 dicembre 2017

Sanremo 2018, i 20 Big in gara: è l’anno delle reunion

La lista dei 20 Big in gara al Festival di Sanremo 2018 riserva sorprese e reunion, poco spazio ai giovani ma tanta curiosità. Curiosità di ascoltare nuove collaborazioni come Roy Paci e Diodato o come Enzo Avitabile e Peppe Servillo.
O ancora, Ornella Vanoni accompagnata da Bungaro e Pacifico o l’atteso Mario Biondi, per la prima volta in gara al Teatro Ariston dopo numerose ospitate in quanto celebrità.
Pensavamo che Elio avrebbe posto fine alle sue ‘storie tese’, ma a gran sorpresa potremo ancora ascoltarli: Elio è, infatti, pronto a darci un ultimo ‘Arrivedorci’ – questo il titolo del brano, così senza alcun refuso – sul palco del Teatro Ariston accanto ai compagni di sempre.
Lo stesso vale per Roby Facchinetti e Riccardo Fogli: solo qualche mese fa la reunion dei Pooh in occasione del 50esimo anniversario di carriera ed ora, sotto stupore di tutti, il ritorno al Festival di Sanremo, in gara contro un ex componente della band, Red Canzian. Altra grande reunion? Quella de Le Vibrazioni.
Insomma, una lista firmata da Claudio Baglioni che sembra voler riportare in auge le vecchie glorie della kermesse canora diminuendo lo spazio riservato alle voci dei talent.

Leggi anche: Sanremo 2018 nuove proposte: finale il 15 dicembre con l’annuncio del cast

Niente talent show a Sanremo 2018: la firma di Claudio Baglioni

Claudio Baglioni ha già firmato il Festival di Sanremo 2018: assente, o meglio, quasi del tutto assente il talent show nella lista dei 20 cantanti Big in gara dal 6 al 20 febbraio.
Volti noti della musica italiana ed ex vincitori saranno i soli protagonisti di questa 68esima edizione della manifestazione musicale, con la sola eccezione di Annalisa, i The Kolors e Noemi, sebbene quest’ultima abbia ormai consolidato una lunga carriera lontana dalla partecipazione a X Factor.

Tra le giovani promesse anche il ritorno di Giovanni Caccamo, dalla carriera fortemente legata al Festival di Sanremo, Renzo Rubino, scoperto tra le Nuove Proposte del 2013 ed Ermal Meta, reduce del terzo posto della scorsa edizione.

I Campioni di Sanremo 2018: le reazioni sui social

Felicità, stupore ed entusiasmo si è sparso la scorsa notte sulle pagine ufficiali social di alcuni dei cantanti Big che andranno al Festival di Sanremo 2018.
‘Ok. La foto è sfuocata. I capelli sono un po’ così. Ma qui c’è la felicità vera, e io vi voglio un bene che è tutto dentro questo sorriso. Non vedo l’ora di avventurarmi in questo prossimo viaggio insieme! EVVIVAAAAAAAAAA’, scrive ad esempio Annalisa, presa da un’incontrollabile euforia.
Mario Biondi saluta i fan tramite un ironico video, in cui si domanda dubbioso chi fosse stato ad iscriverlo a Sanremo 2018.

View this post on Instagram

Chi mi avrà iscritto?

A post shared by Mario Biondi (@mariobiondiofficial) on


Felicità anche per Giovanni Caccamo, che commenta la sua partecipazione al Festival così: ‘Un’emozione unica, indescrivibile e di rara bellezza. Dedico questo nuovo viaggio a tutte le persone che credono nell’amore e nella vita, ad ognuno di voi che abbracciate ogni mio respiro’.
O ancora, Renzo Rubino ringrazia i numerosissimi fan con la pubblicazione di un video messaggio mentre Noemi ricorda il momento più bello vissuto al Festival della Canzone Italiana: la vittoria condivisa con le amiche Emma Marrone ed Arisa nel 2012.

La lista completa dei 20 Big in gara

Riccardo Fogli e Roby Facchinetti – Il segreto del tempo
Nina Zilli – Senza appartenere
Mario Biondi – Rivederti
The Kolors – Frida
Diodato e Roy Paci – Adesso
Luca Barbarossa – Passame er sale
Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza
Annalisa – Il mondo prima di te
Giovanni Caccamo – Eterno
Enzo Avitabile con Peppe Servillo – Il coraggio di ogni giorno
Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico – Imparare ad amarsi
Renzo Rubino – Custodire
Noemi – Non smettere mai di cercarmi
Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
Le Vibrazioni – Così sbagliato
Ron – Almeno pensami
Max Gazzè – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
Decibel – Lettera dal Duca
Red Canzian – Ognuno ha il suo racconto
Elio e Le Storie Tese – Arrivedorci