Cristiano Malgioglio: ‘Ho scoperto la mia omosessualità a 16 anni grazie a Carmen Miranda’

Reduce dall’esperienza al Grande Fratello Vip 2017, Cristiano Malgioglio si confessa: ‘Ho scoperto di essere omosessuale a 16 anni: mio padre mi ha portato il disco di Carmen Miranda e sono impazzito. Ora sogno un duetto con Fabri Fibra, di esibirmi con Carla Bruni e Mina e di lavorare con Pupi Avati e Almodovar’

Pubblicato da Fulvia Leopardi Giovedì 14 dicembre 2017

Cristiano Malgioglio: ‘Ho scoperto la mia omosessualità a 16 anni grazie a Carmen Miranda’
Cristiano Malgioglio / ansa

Cristiano Malgioglio parla della sua omosessualità: ‘L’ho scoperto a 16 anni grazie a Carmen Miranda’, dice l’ex concorrente del Gf Vip, che svela anche i suoi progetti per il futuro. Tra questi, il nuovo album ‘Sonhos‘, 11 cover della tradizione portoghese e brasiliana tra cui l’oramai celebre ‘Mi sono innamorato di tuo marito’, un video da oltre sei milioni di visualizzazioni. Ma Malgioglio sogna anche di lavorare con importanti registi e con una regina della musica italiana…

Cristiano Malgioglio si confessa a Deejay chiama Italia, trasmissione in cui, intervistato da Linus e Nicola Savino, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip parla del suo passato… e del suo futuro.

Malgioglio: ‘Mio padre mi ha portato il disco di Carmen Miranda e sono impazzito’

Il cantautore, che non ha mai nascosto la sua omosessualità, rivela di aver scoperto di essere gay a 16 anni grazie a Carmen Miranda.

Mio padre mi ha portato il suo disco e vedendo questa donna con le banane in testa e ascoltando la sua musica, sono impazzito. Ho iniziato a muovermi come lei davanti allo specchio, con la vestaglia di mia mamma e dei fichi d’India, mele e pere’, la rivelazione di Malgioglio.

LEGGI: Cristiano Malgioglio a Domenica Live: ‘Ho un fidanzato da 12 anni’

Cristiano Malgioglio: ‘Sogno un duetto con Fabri Fibra’

L’esperienza del Grande Fratello Vip ha portato a una ‘riscoperta’ del cantautore, che non solo conferma come la sua dichiarazione sulla storia d’amore con Alfonso Signorini fosse una boutade – ‘scherzavo, noi siamo grandi amici’ – svela anche i suoi progetti per il futuro.

In particolare, Malgioglio rivela di aver ha provato a contattare Fibra per cantare con il rapper il pezzo ‘Tico Tico‘.

Al momento il contatto non si è concretizzato, ma l’ex gieffino confessa di essere innamorato di Fibra e di poterlo lanciare nel mercato internazionale.

Malgioglio confessa che gli piacerebbe se Fibra facesse un rap, e ‘Se non lo fa sapete cosa faccio? Metto delle drag queen e io mi vesto da Carmen Miranda’.

LEGGI: Cristiano Malgioglio dopo il GF VIP2, appello a Maria De Filippi: ‘Vorrei fare il giudice di Amici’

Malgioglio: ‘Quel treno perso con Almodovar’

Nel futuro, inoltre, la stella del Grande Fratello Vip 2 vorrebbe lavorare con Pupi Avati e soprattutto con Pedro Almodovar, ed esibirsi con Carla Bruni e con Mina.

Per la verità – rivela Malgioglio – il regista spagnolo lo aveva contattato per un provino, ma in quel periodo c’era Scherzi a parte e gli amici del cantautore gli hanno fatto sorgere il dubbio che la telefonata fosse del programma. ‘E così – conclude – ho perso il treno’.