Guendalina Tavassi e la figlia Gaia vittime di bullismo: sono state malmenate

Nell’account Instagram del marito, l’ex concorrente del Grande Fratello, da giorni sparita dai social, rivela di essere stata vittima di un hacker e vittima di bullismo insieme alla figlia. Le due appaiono con dei lividi e Guendalina Tavassi spiega: ‘Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo’

da , il

    Guendalina Tavassi e la figlia Gaia vittime di bullismo: sono state malmenate

    L’ex gieffina Guendalina Tavassi e la figlia Gaia vittime di bullismo social che sfocia nel reale: madre e figlia sono state malmenate, come dimostra un video denuncia postato da Umberto D’Aponte, erede di due aziende alimentari e marito della showgirl, che tiene a tranquillizzare i fan: ‘Gaietta sta bene adesso, io pure. Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo’, dice la Tavassi rimandando al ritorno del suo account per ulteriori dettagli.

    Video choc su Instagram, dove Guendalina Tavassi e Gaia Nicolini (avuta da una relazione della ex concorrente del Grande Fratello con Remo Nicolini) appaiono con lividi al volto.

    Tavassi sparita dai social: ecco perché

    Da alcuni giorni la Tavassi è letteralmente svanita dai social e la showgirl oggi spiega perché: in particolare, madre e figlia sono state vittime di bullismo.

    La vicenda risale a qualche giorno fa, quando alla Tavassi era stato hackerato l’account Instagram: come denuncia Daponte, alla moglie erano stati chiesti soldi per la restituzione dell’account che la donna usa per lavoro, pubblicizzando anche i prodotti di cui è testimone.

    Tavassi e la figlia malmenate: il messaggio dal profilo Instagram del marito

    Eccoci qui più forti di prima #noalbullismo❌ @gaianicolinii #guendalinatavassi

    A post shared by Umbydap84 (@umbydap84) on

    Dalle parole si è evidentemente passati ai fatti, visto che madre e figlia quattordicenne sono state malmenate da ignoti: Tavassi e la figlia sembrano essere state picchiate e riportano alcune escoriazioni e lividi sul viso.

    Ciao ragazze, noi volevamo prima di tutto tranquillizzarvi. Gaietta sta bene adesso, io pure. Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo‘, dice la showgirl, promettendo maggiori informazioni una volta riottenuto l’account.

    Un ritorno che dovrebbe avvenire presto, con la Tavassi che anticipa ‘così potremmo magari condividere con voi questo brutto episodio che vogliamo cancellare. Volevamo ringraziarvi per tutti i messaggi che ci state mandando’.