Morto David Cassidy, attore della serie TV La famiglia Partridge

Se ne va una star degli anni '70: è morto David Cassidy, attore della serie TV La Famiglia Partridge prodotta dalla ABC dal 1970 al 1974 e trasmessa anche in Italia da Rai 1. Cassidy si è spento a 67 anni a causa di una grave patologia che lo affliggeva da alcuni mesi.

Pubblicato da Raffaele Dambra Mercoledì 22 novembre 2017

Morto David Cassidy, attore della serie TV La famiglia Partridge
David Cassidy durante una performance live nel 2000 / Ansa

È morto David Cassidy, attore e cantante statunitense il cui nome, forse, non dirà molto ai più, ma che negli anni ’70 divenne l’idolo delle teenager americane e di buona parte del resto del mondo (Italia compresa) grazie al ruolo di Keith Partridge nella serie televisiva La Famiglia Partridge. David Cassidy, che aveva 67 anni essendo nato a New York il 12 aprile 1950, si è spento in un ospedale di Fort Lauderdale, in Florida, dove era stato ricoverato da qualche giorno per le complicazioni dovute alla demenza degenerativa di cui soffriva da mesi.

Il portavoce della famiglia Cassidy ha riferito che David Cassidy è morto ‘circondato da coloro che amava, con gioia nel suo cuore e libero dal dolore che lo aveva tenuto prigioniero per così tanto tempo’. Afflitto, come detto, da una forma di demenza degenerativa che gli era stata diagnosticata lo scorso gennaio, l’attore-cantante era stato ricoverato sabato 13 novembre a causa di un’insufficienza renale. In un primo momento sembrava che stesse rispondendo bene alle cure dei medici, ma col passare dei giorni le sue condizioni si sono aggravate fino al collasso di reni e fegato che l’hanno condotto alla morte.

David Cassidy era figlio d’arte, essendo nato dal matrimonio tra gli attori Jack Cassidy ed Evelyn Ward. Divenne una star ad appena 20 anni nella parte di Keith Partridge in La Famiglia Partridge, serie TV prodotta dalla ABC tra il 1970 e il 1974 e trasmessa in quasi tutto il mondo occidentale (in Italia da Rai 1). Il telefilm, come si chiamavano a quei tempi le serie televisive, raccontava la storia di una famiglia composta da una madre vedova (interpretata dalla celebre Shirley Jones, che nel frattempo, curiosamente, aveva sposato in seconde nozze il papà di David, Jack Cassidy) e dai suoi cinque figli con il sogno di creare una rock band (la serie era liberamente ispirata al vero gruppo rock dei Cowsills, composto appunto da quattro fratelli). David Cassidy interpretava il maggiore dei fratelli Partridge.

La Famiglia Partridge ottenne grande successo (furono prodotte 4 stagioni per un totale di 96 episodi e la serie ottenne due nomination ai Golden Globe) e anche le sue musiche divennero popolarissime: la colonna sonora con il singolo I Think I Love You rimase in vetta alla Billboard Hot 100, la classifica ufficiale americana, per tre settimane.

Dopo i trionfi con La Famiglia Partridge la carriera d’attore di David Cassidy non decollò come forse tutti (e probabilmente anche lui stesso) si sarebbero aspettati, anche se con un colpo d’ala riuscì a conquistare qualche anno dopo una bella nomination agli Emmy Awards partecipando alla serie tv Sulle Strade della California. Diventò però un ottimo cantante pubblicando numerosissimi album.