Vittorio Sgarbi contro Vauro a L’aria che tira: ‘Poveretto, imbecille, idiota’

Alta tensione nello studio di La7 a L'aria che Tira: Vittorio Sgarbi si è infuriato contro Vauro Senesi a seguito di un'affermazione poco gradita sulla ricchezza economica di Berlusconi. Il critico d'arte ha, così, riempito di insulti il vignettista, zittendo più volte la conduttrice Myrta Marlino intervenuta con la speranza di calmare le acque.

Pubblicato da Giorgia Piombo Venerdì 17 novembre 2017

Vittorio Sgarbi contro Vauro a L’aria che tira: ‘Poveretto, imbecille, idiota’

Furioso Vittorio Sgarbi contro Vauro Senesi a L’Aria che tira: insulti e parolacce hanno devastato il noto vignettista comunista per via di un’affermazione su Berlusconi non condivisa dal critico d’arte che, in pochi minuti, è esploso in rabbia. Inutili i tentativi della conduttrice Myrta Marlino di placare la tensione creatasi nello studio di La7, anch’essa azzittita da un furioso Vittorio Sgarbi.

‘Sulle origini della ricchezza di Berlusconi non è stata fatta ancora chiarezza’, ha affermato Vauro Senesi scatenando, dunque, l’ira di Vittorio Sgarbi che non ha tardato a rispondere, creando un’atmosfera di alta tensione nello studio de ‘L’aria che tira’. Il critico d’arte ha così iniziato a scagliarsi contro Vauro definendolo ‘Un poveretto, un idiota’, prima che ulteriori e peggiori insulti riecheggiassero nel salotto della Marlino. Ancora una volta, Vittorio Sgarbi non si è smentito.

Leggi anche: Le Iene, Vittorio Sgarbi incontra il suo hater: don Giovanni chiede scusa

Vittorio Sgarbi furioso contro Vauro: volano insulti e parolacce in difesa di Berlusconi

Non è una novità che il noto opinionista si scagli contro qualcuno, specialmente se si tratta di politica. Nella puntata di venerdì 17 novembre 2017 de ‘L’aria che tira’ si è parlato dell’assegno mensile di 1,4 milioni di euro a Veronica Lario: un’affermazione di Vauro non è, però, stata gradita da Vittori Sgarbi che, ancora una volta, ha dato il meglio di sé in una trasmissione televisiva.
‘Sulle origini della ricchezza di Berlusconi non è ancora stata fatta chiarezza’, afferma il vignettista. ‘Ci sono magistrati che lavorano da 30 anni rompendo il c**** su Berlusconi. Non è possibile sentire questa menata continua. Hanno lavorato solo su di lui e se avessero trovato materia lo avrebbero arrestato’, ha gridato l’opinionista contro gli ospiti in studio.
‘E’ un imbecille’, continua Sgarbi, ‘lui attacca la magistratura, è un idiota, una testa di c***o’. Poi, rivolgendosi alla conduttrice, grida ‘Tu vergognati con lui!’.

Leggi anche: Piazzapulita, Vittorio Sgarbi contro Vauro: ‘Sei criminale e comunista’

L’ira di Sgarbi non si placa: ‘Hai detto che Berlusconi è un mafioso…’

Nessuno riesce a placare l’ira di Vittorio Sgarbi in un’atmosfera ormai assai calda.
‘La tua opinione è molto chiara, non c’è bisogno di insultare’, interviene di nuovo Myrta Marlino cercando di calmare le acque, ma Sgarbi persiste: ‘Ha detto che Berlusconi è un mafioso, lo ha detto, e che la magistratura ha fatto omissione, peggio di così’.
‘Caccialo via questo idiota’, ha infine affermato l’opinionista sempre più incarognito nei confronti del disegnatore, rimasto zitto per tutto il tempo. ‘Testa di c****, imbecille, è un c****one, è lui un mafioso’.