La cantante ucraina Natalia Dzenkiv fermata in aeroporto: dimostra la metà dei suoi anni

‘Quando ho scoperto il motivo del mio arresto, ossia l’età scritta nel passaporto, ho riso’: disavventura a lieto fine per la cantante ucraina Natalia Dzenkiv in arte Lama, fermata mentre tornava a casa dalla Turchia. A metterla nei guai il suo aspetto giovanile: ha 41 anni, ne dimostra la metà

Pubblicato da Fulvia Leopardi Martedì 26 settembre 2017

La cantante ucraina Natalia Dzenkiv fermata in aeroporto: dimostra la metà dei suoi anni
La cantante Natalia Dzenkiv in una foto tratta dal suo profilo Facebook / Facebook

Il sogno di molte donne – sembrare più giovani – ha rischiato di trasformarsi in un incubo per la cantante ucraina Natalia Dzenkiv. La donna ha quarantuno anni ma ne dimostra una ventina, e per questo – mentre tornava a casa dalla Turchia – è stata fermata, arrestata e interrogata dalle guardie aeroportuali perché sospettata di essere qualcuno che si fingeva per qualcun altro. La cantante, nota con il nome di Lama, l’ha presa comunque con ironia: d’altronde, quale donna non vorrebbe sembrare vent’anni più giovani… inconvenienti nonostante?

Quando ho scoperto il motivo del mio arresto, ossia l’età scritta nel passaporto, ho riso: sono abituata ai complimenti per come porto i miei anni, ma non pensavo per questo mi avrebbero arrestato’.

Natalia Dzenkiv: la donna di 41 anni che ne dimostra venti

Parola di Natalia Dzenkiv, cantante quarantunenne che ne dimostra venti di meno.

Proprio l’aspetto l’ha cacciata nei guai, visto che, fermata per un controllo mentre tornava in Ucraina dalla Turchia, la cantante – nota col nome di Lama e per aver vinto il Best Ukranian Act award agli MTV Europe Music Awards 2007 – è stata arrestata.

Gli agenti hanno sospettato uno scambio di identità, e che la ‘giovane Natalia’ viaggiasse spacciandosi per un’altra persona, di vent’anni più vecchia.

La cantante ucraina salvata dai fan

Fortunatamente – secondo quanto riportano i media inglesi riprendendo quelli ucraini – la disavventura della cantante è stata a lieto fine.

Se è vero che Natalia Dzenkiv non poteva dimostrare di essere chi davvero diceva di essere, alcuni passeggeri, riconoscendola, le hanno chiesto selfie e autografi.

Alla fine Natalia Dzenkiv è stata rilasciata, e a spiegare il motivo della sua gioventù apparente è uno dei fan, secondo cui la cantante è vegetariana e mangia solo frutta e verdure.