Riki dona i soldi vinti ad Amici ai terremotati di Amatrice: l’annuncio del cantante su Instagram

Aiutare, per quanto possibile, i ragazzi di Amatrice e le loro famiglie. Questo lo scopo di Riki – vero nome Riccardo Marcuzzo – che rivela di aver donato il montepremi di Amici ai terremotati: ‘In mezzo a tanti contenuti frivoli sia corretto dare qualche volta un buon esempio’, sostiene su Instagram

Pubblicato da Fulvia Leopardi Martedì 29 agosto 2017

Riki dona i soldi vinti ad Amici ai terremotati di Amatrice: l’annuncio del cantante su Instagram

Riki dona i soldi vinti ad Amici ai terremotati di Amatrice. L’annuncio ufficiale è arrivato via profilo Instagram del cantante, ma la decisione era stata presa da un pezzo: si tratta almeno di 50.000 euro, visto che ai soldi ottenuti dal secondo posto in classifica nel programma Mediaset vanno aggiunti quelli del premio Radio 105. Riccardo Marcuzzo, questo il vero nome dell’artista, sarebbe dovuto essere tra i protagonisti di un concerto benefico, lo spostamento di date ha fatto saltare la sua esibizione. Riki ha scelto comunque di mostrare solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma.

Poter aiutare, per quanto possibile, i ragazzi di Amatrice e le loro famiglie’. Parola di Riki, secondo classificato nell’edizione 2017 di Amici, che annuncia così la scelta di donare una discreta somma ai terremotati di Amatrice.

Riki: ‘Ho preso la decisione a maggio’

I soldi sono proprio quelli vinti nel talent di Maria De Filippi: la decisione era stata presa a maggio, quando la vittoria era una possibilità. Il cantante spiega di averne parlato al padre, agli autori del programma Mediaset e ai ragazzi in casetta.

Se la vittoria si fosse concretizzata avrebbe reso realtà tutte quelle parole’, spiega Riki via Instagram. Ogni promessa è debito, e i soldi vinti grazie al secondo posto di Amici, ai quali vanno aggiunti anche quelli del premio Radio 105, sono stati destinati ad Amatrice.

Riccardo Marcuzzo: ‘Mi sento fortunato, voglio ricambiare’

View this post on Instagram

Ci tenevo a dirlo oggi sul palco ma il concerto di Amatrice è stato spostato e purtroppo non potrò farne parte. Ad inizio maggio parlai di questa mia volontà agli autori, a mio padre e ai ragazzi in casetta. Al tempo la vittoria era soltanto un'ipotesi, un'idea che se si fosse però concretizzata avrebbe reso realtà tutte quelle parole. Ora sto facendo della mia passione un lavoro, sono fortunato e mi sento in dovere di restituire. Nel mio piccolo devolvo tutto il montepremi vinto ad Amici per poter aiutare, per quanto possibile, i ragazzi di Amatrice e le loro famiglie. Scrivere su un social queste cose per alcuni potrà sembrare sbagliato, ma vi prego, penso che in mezzo a tanti contenuti frivoli sia corretto dare qualche volta un buon esempio. Un abbraccio infinito, forza e ci vediamo presto! 🙏 #amatrice

A post shared by Riccardo Marcuzzo (Riki) (@about_riki) on

Nel borgo laziale, quasi completamente distrutto dai terremoti del 2016 e del 2017, sono morte 235 persone; i danni sono ingenti e ad Amatrice Riki avrebbe donato circa 70.000 euro.

Il cantante avrebbe dovuto presenziare anche alla nuova edizione di Artisti per la Solidarietà, evento benefico in programma per il 1° settembre a Civitavecchia, ma il cambio di data – da fine agosto a inizio settembre – ha impedito l’esibizione.

Su Instagram, Riccardo Marcuzzo spiega di sentirsi fortunato per poter fare della sua passione un lavoro, per questo ha deciso di ricambiare in qualche modo. E se non manca chi lo critica per la scelta di rivelare questa decisione, il concorrente di Amici spiega di pensare che sia corretto, in mezzo a tanti contenuti frivoli, dare qualche volta un buon esempio.