Papa Francesco a Uno Mattina: il Pontefice telefona in diretta

Bergoglio ha chiamato il programma di Rai 1 per gli auguri di Natale

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 22 dicembre 2016

Papa Francesco a Uno Mattina: il Pontefice telefona in diretta

Che gran sorpresa ha fatto Papa Francesco a Uno Mattina! Il Pontefice, non nuovo a comportamenti lontani dall’etichetta (l’altro giorno si è recato di persona a comprare un paio di scarpe), ha telefonato in diretta alla trasmissione di Rai 1 per congratularsi con gli emozionatissimi conduttori Francesca Fialdini e Franco Di Mare, che stavano celebrando i 30 anni dello storico contenitore del mattino (che andò per la prima volta in onda il 22 dicembre 1986), e soprattutto per fare gli auguri di Natale a tutti gli italiani, con la speranza che sia ‘un Natale cristiano e non mondano’.

‘Buongiorno, mi hanno detto che oggi per voi di Uno Mattina è una data importante, compiete 30 anni di trasmissione’, ha esordito Papa Francesco a Uno Mattina, ‘Volevo complimentarmi con voi e con gli autori del programma, i conduttori, i giornalisti, i registi, i tecnici, gli impiegati e con tutti coloro che cooperano alla realizzazione di questa trasmissione molto popolare’.

Come detto, Papa Francesco, dopo che Di Mare e la Fialdini gli hanno mostrato un servizio a lui dedicato, ha rivolto un messaggio di auguri di Natale: ‘Vi auguro un Natale cristiano, come fu il primo quando Dio volle capovolgere i valori del mondo e si fece piccolo in una stalla con i piccoli, con i poveri, con gli emarginati. La piccolezza: in questo mondo dove si adora tanto il Dio denaro, che il Natale ci aiuti a guardare la piccolezza di questo Dio che ha capovolto i valori mondani. Vi auguro un santo e felice, tanto felice, Natale. Un abbraccio a tutti’.

La telefonata in diretta di Papa Francesco a Uno Mattina non è però la prima in assoluto di un Pontefice in un programma della Rai. Il primo a ‘rompere gli schemi’ fu naturalmente Papa Giovanni Paolo II, che il 13 ottobre 1998 chiamò in diretta a Porta a Porta per ringraziare la trasmissione di Bruno Vespa di uno speciale dedicato ai suoi primi 20 anni di Pontificato. Successivamente, nel giorno del venerdì santo del 2011, fu invece Papa Benedetto XVI a intervenire a uno speciale di A Sua Immagine, condotto allora dal giornalista Rosario Carello, per rispondere alle domande dei telespettatori.

Ecco uno stralcio della telefonata di Papa Francesco a Uno Mattina: