Miley Cyrus contro Liam Hemsworth: ‘Mi sono vendicata con Wrecking Ball’

Miley Cyrus contro Liam Hemsworth: la popstar ammette che il brano 'Wrecking Ball' è stato scritto come vendetta verso l'ex.

Pubblicato da Valentina Proietti Martedì 13 maggio 2014

Miley Cyrus contro Liam Hemsworth. La popstar ha ammesso ciò che tutti avevano immaginato sin dall’inizio, ovvero che la celebre hit ‘Wrecking Ball’ è stata scritta appositamente per l’ex fidanzato. La Cyrus è uscita così allo scoperto, riconoscendo di aver voluto usare il brano come vendetta personale nei confronti dell’attore.

‘Ho scritto questa canzone perché qualcuno aveva infranto il mio cuore e volevo solo dire vaff*****o.’

Non avrebbe potuto essere più esplicita la irrefrenabile Miley Cyrus, che continua a far parlare di sè durante il suo tour londinese. Dopo la performance sul palco in compagnia di un pene gonfiabile gigante, oggi arrivano le dichiarazioni d’attacco a Liam Hemsworth. Il fidanzamento tra i due si è interrotto bruscamente nel settembre 2013, secondo alcuni a causa del comportamento troppo libertino della popstar. Poco dopo, Miley si ritrovò a scalare le classifiche mondiali con ‘Wrecking Ball’, un successo musicale clamoroso, e oggi la star conferma che quel brano venne composto pensando proprio all’ex:

‘Volevo che si ritrovasse a sentire la mia voce ogni volta che avesse acceso la radio.’

Missione compiuta, la canzone ha invaso le stazioni radiofoniche per settimane, diventando un vero e proprio tormentone. La vendetta però le si è anche ritorta contro, viste le lacrime versate durante l’esibizione all’iHeartRadio Music Festival di Las Vegas.