The Voice of Italy 2: i concorrenti scelti dopo le Blind Audition

The Voice of Italy 2: i concorrenti scelti dopo le Blind Audition, suddivisi in quattro Team da 16 cantanti ciascuno.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 10 aprile 2014

Dopo cinque interminabili serate di Blind Audition entra finalmente nel vivo The Voice of Italy 2: i concorrenti in gara (16 per ognuno dei quattro team) sono stati definitivamente resi noti ieri sera e da mercoledì 16 aprile assisteremo alle avvincenti Battle che avranno il compito di scremare ulteriormente (da 64 a 40) i pretendenti alla vittoria finale del talent show di Raidue. Dopo le Battle ci saranno due Knockout e infine i cinque attesissimi Live Show che ci condurranno alla puntata conclusiva del 5 giugno 2014.
Ovviamente, per quanto riguarda i concorrenti di The Voice of Italy 2, al momento l’attenzione è tutta rivolta al fenomeno mediatico Suor Cristina Scuccia della squadra di J-Ax (attenzione che potrebbe terminare già fra una settimana in caso di clamorosa, anche se improbabile, eliminazione), ma spulciando tra i 64 cantanti ammessi alle Battle ci sono altri nomi potenzialmente interessanti come Giusy Scarpato, Valentina Ranalli (che già ci aveva provato con X Factor), Benedetta Giovagnini (sorella della scomparsa Valentina) e Valerio Jovine (seconda voce dei 99 Posse e fratello di Massimo, lo storico bassista del gruppo). Insomma, potenzialmente potremo vederne delle belle.

Occhio anche alla cremonese Giulia Dagani, la ragazza dai capelli rosa, al rastaman Piero Dread, a Pietro Napolano ex dei Pquadro, il duo con cui ha partecipato sia ad Amici che al Festival di Sanremo (a Sanremo, nel 2006, ci è stato anche Andrea Ori), ai baffi a manubrio di Francesco Marotta, alla bellissima Francesca Romana D’Andrea (ex aspirante velina di Striscia la Notizia), ad Angela Pascucci, che ha vinto il concorso radiofonico di Radio Rai 2 superando centinaia di candidati, a Giacomo Voli, compaesano di Ligabue e volto (e voce) di Gesù nel musical Jesus Christ Superstar.

La regione italiana più rappresentata è la Sicilia con 13 concorrenti, seguita dalla Campania con 11 e dal Lazio con 9. Quarta la Lombardia con 8, poi Toscana (7), Puglia e Veneto (4), Piemonte (3), Marche (2) e infine Emilia-Romagna, Liguria, Sardegna e Repubblica di San Marino con un cantante ciascuno.

Ecco la lista completa dei concorrenti di The Voice of Italy 2:

Team J-Ax:
Luna Palumbo (Salerno)
Ivan Granatino (Aversa – Caserta)
Giusy Scarpato (San Giorgio a Cremano – Napoli)
Yvonne Tocci (Taranto)
Alice Pardo (Niscemi – Caltanissetta)
Giulia Dagani (Casalmorano – Cremona)
Suor Cristina Scuccia (Comiso – Ragusa)
Valeria Marchetti (Bassano Romano – Viterbo)
Piero Dread (Vanzago – Milano)
Carolina Russi (Roma)
Debora Patrimia (Cavallino – Lecce)
Valerio Jovine (Napoli)
Pietro Napolano (Mugnano – Napoli)
Angela Nobile (Siracusa)
Emiliano Valverde (Latina)
Dylan Magon (Fano – Pesaro-Urbino).

Team Noemi:
Gianna Chillà (Roma)
Simona Farris (Budoni – Olbia-Tempio)
Andrea Veschini (Roma)
Antonella Anastasi (Catania)
Daniele Blaquier (Napoli)
Gianmarco Dottori (Roma)
Sasha Susino (Gela -Caltanissetta)
Giorgia Pino (Casarano – Lecce)
Federica Graziani (Roma)
Andrea Manchiero (Castiglione Olona – Varese)
Claudia Coticelli (Casal Velino – Salerno)
Giancarlo Ingrassia (Trapani)
Stefano Corona (Castell’Alfero – Asti)
Lorenzo Pagani (San Marino)
Angela Pascucci (Fano – Pesaro-Urbino)
Andrea Nocera (Como).

Team Piero Pelù:
Giacomo Voli (Correggio – Reggio Emilia)
Paola Bivona (Pontedera – Pisa)
Daria Biancardi (Palermo)
Mia Schettino (Santa Marinella – Roma)
Marco Costa (Pietrasanta – Lucca)
Andrea Azzurra Gullotta (Pedara – Catania)
Steven Patrick Piu (Susa – Torino)
Elisabetta Gagliardi (Casalbagliano – Alessandria)
Esther Oluloro (Cologne – Brescia)
Benedetta Giovagnini (Marciano della Chiana – Arezzo)
Federica Bensi (Piombino – Livorno)
Nadia Marino (Vittoria – Ragusa)
Federica Marinari (Casciavola – Pisa)
Claudia Megrè (Napoli)
Andrea Ori (Desio – Monza)
Dejanira Giannarelli (Sarzana – La Spezia.

Team Raffaella Carrà:
Federica Buda (Siracusa)
Tommaso Pini (Firenze)
Simone Di Benedetto (Acireale – Catania)
Vittoria De Santis (Taranto)
Nunzia Anna Sardiello (Montesarchio – Benevento)
Francesco Capriglione (Castellammare di Stabia – Napoli)
Francesco Marotta (Faella-Pian Di Scò – Arezzo)
Giuseppe Maggioni (Brembate Di Sopra – Bergamo)
Carmine Cirillo (Cavaion Veronese – Verona)
Francesca Romana D’Andrea (Roma)
Alessio Buscemi (Capo d’ Orlando – Messina)
Rosy Lerro (Campobello di Licata – Agrigento)
Sara Gozzi & Marco Galeone (Monzambano – Mantova e Verona)
Benedetta Caretta (Carmignano del Brenta – Padova)
Valentina Sarto (Verona)
Valentina Ranalli (Napoli).