Meningite: a Milano è morto uno studente 18enne

Un ragazzo di diciotto anni di Senago è morto mercoledì scorso all'ospedale Niguarda di Milano a causa di una meningite fulminate.

Pubblicato da Kati Irrente Martedì 24 aprile 2018

Meningite: a Milano è morto uno studente 18enne
Diego Currò in una foto del profilo Facebook / foto

Diego Currò, 18 anni, è stato stroncato da una meningite fulminante dopo essere stato ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano. Lo studente viveva a Senago e frequentava l’Iis Lagrange del capoluogo meneghino. Il giovane è morto mercoledì scorso per meningite causata da un meningococco di tipo C.

Subito dopo la diffusione della notizia, in seguito ai risultati delle analisi che hanno confermato la diagnosi di meningite, sono scattate le misure di profilassi come da protocollo.

Le persone che sono venute a contatto con il ragazzo negli ultimi dieci giorni sono quindi state sottoposte alla somministrazione di antibiotico per scongiurare un possibile contagio. Si tratta di 25 familiari, 71 studenti e 45 docenti dell’istituto scolastico frequentato dal 18enne, un ragazzo che tutti hanno definito ‘solare e pieno di vita’.

In via precauzionale, tutti gli studenti che frequentano l’istituto Lagrange – che sono circa mille e cinquecento – saranno sottoposti a vaccinazione gratuita nei prossimi giorni. Le sessioni saranno comunicate dalla direzione della scuola nei giorni a venire.