Roberto Giachetti

Roberto Giachetti, nato il 24 aprile 1961, è stato il candidato sindaco per le Elezioni Comunali 2016 a Roma, sostenuto dal Partito Democratico e da tutto il centrosinistra. Ha cominciato a fare politica fin da giovanissimo nei movimenti studenteschi e poi a 18 anni è entrato nel Partito Radicale, fino al 1989. Tra i fondatori della Margherita, ha anche aderito ai Verdi ed è stato eletto consigliere di circoscrizione a Roma. Dal 1993 al 2001 è stato capo segreteria e capo di gabinetto dell'allora sindaco di Roma Francesco Rutelli. Nel 2006 è nelle liste dell'Ulivo di Romano Prodi e alle elezioni del 2008 con il Partito Democratico. Nel 2013 è vicepresidente della Camera dei Deputati per il Pd, ma nel dicembre del 2015 in dissenso con la presidente Laura Boldrini, ha lasciato l’incarico alla Comunicazione (non era d'accordo sulla procedura per le nomine dell’ufficio stampa). E' considerato un profondo conoscitore dei regolamenti parlamentari.

PER APPROFONDIRE
Chi è Roberto Giachetti
Le foto di Roberto Giachetti
Il programma elettorale di Roberto Giachetti

Ballottaggio Roma: Massimo D’Alema vota per Roberto Giachetti

Ballottaggio Roma: Massimo D’Alema vota per Roberto Giachetti

Al ballottaggio delle elezioni di Roma Massimo D'Alema ha votato per Roberto Giachetti, il candidato del PD. Si chiude quindi la polemica che ha visto protagonista l'ex presidente del Consiglio in merito a sue presunte indicazioni di voto per Virginia Raggi, la candidata del Movimento 5 Stelle.

Pagina 1 di 2