Salvini rivuole il grembiule a scuola: ‘Farebbe bene ai bambini’

ASCOLTA L'ARTICOLO

Secondo Salvini si tratterebbe di una misura volta ad eliminare le differenze, almeno a scuola, fra i bambini ricchi e quelli poveri

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 14 gennaio 2019

Salvini rivuole il grembiule a scuola: ‘Farebbe bene ai bambini’
Ansa

Matteo Salvini travalica momentaneamente i panni di ministro dell’Interno e invade il campo del ministero dell’Istruzione. Nella sua ultima dichiarazione il vicepremier ha spiegato di rivolere i grembiuli a scuola: “Almeno alle scuole elementari rimettere il grembiule farebbe bene ai bambini ed eviterebbe simboli di diversità”.

Salvini è da sempre un grande fan delle divise: negli anni lo abbiamo ammirato con indosso le divise di polizia, pompieri, protezione civile e via discorrendo. Oggi Salvini propone la divisa anche per i bambini della scuola elementare. Ospite a Tg2Italia il vicepremier ha spiegato che rimettere il grembiule indosso ai bambini “sarebbe un’occasione di parità” perché azzererebbe le differenze fra chi indossa “felpe da 400 euro” e chi ha addosso “golfini da 20 euro”.

Lo scorso novembre il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti aveva spiegato di approvare la scelta di quei presidi che decidono di reintrodurre il grembiule con regolamento interno. L’idea piaceva anche all’ex ministro Mariastella Gelmini che nel 2008 intendeva spingere per una legge, che però rimase nel cassetto aprendo la strada all’arbitrio dei dirigenti scolastici.

L’idea è stata avallata negli anni anche da singoli parlamentari. Staremo a vedere se Salvini riuscirà ad ottenere ciò che desidera.