‘Salvini è il diavolo’, Bono scatenato al concerto degli U2 a Milano

Bono degli U2 saluta i fan al concerto a Milano vestendo i panni del suo alter ego satanico MacPhisto. E paragona Salvini a un demonio

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 17 ottobre 2018

‘Salvini è il diavolo’, Bono scatenato al concerto degli U2 a Milano
Foto da Youtube

Il frontman degli U2, già noto per il suo impegno sociale, al termine del concerto che si è tenuto a Milano ha voluto salutare i suoi fan italiani con un messaggio inequivocabile. Vestendo i panni del satanico MacPhisto, alla platea che lo acclamava al Forum di Assago Bono ha esclamato: “La mia gente sta arrivando in Europa. In Italia il mio consiglio è… Matteo Salvini”.

Il malvagio MacPhisto, Mefisto – alias il diavolo in cui si è travestito Bono Vox – mette in guardia gli italiani dal pericolo vero rappresentato non certo da lui ma dalla deriva populista.

Bono, che ultimamente ha dichiarato di sentirsi ‘cittadino europeo’ e non ha mai nascosto la sua posizione a favore dell’immigrazione, ha paragonato Salvini al Diavolo nel suo discorso finale al concerto del 16 ottobre a Milano.

“La mia gente sta arrivando in Europa” ha detto prima di nominare una serie di movimenti populisti europei. “Per l’Italia c’è l’imbarazzo della scelta, ma il mio consiglio è Matteo Salvini. Ricordatevi, hanno tanti nomi ma hanno sempre la stessa faccia, la mia”.

LEGGI ANCHE SALVINI COME SATANA SULLA COPERTINA DI FAMIGLIA CRISTIANA