Ironia Beppe Grillo: ‘Salvini fa’ qualcosa, ci sono troppi migranti in spiaggia’

In un video girato in Sardegna il co-fondatore del Movimento Cinque Stelle finge di telefonare al ministro dell'Interno

Pubblicato da Kati Irrente Venerdì 3 agosto 2018

Ironia Beppe Grillo: ‘Salvini fa’ qualcosa, ci sono troppi migranti in spiaggia’

Beppe Grillo interviene con un video ironico sul tema migranti e razzismo in Italia, prendendo un po’ in giro Salvini e tutti i leghisti allarmati dall’”invasione africana”. Il filmato, girato su una spiaggia in Sardegna e postato sui canali social e anche sul sito del comico genovese co-fondatore del Movimento Cinque Stelle, è corredato da hashtag #Salvini dove sei? e dal messaggio ”La situazione ti sta scappando di mano!”. Ed ecco, di seguito, il video di Grillo

”Migranti in spiaggia, Salvini dove sei, fa’ qualcosa”

Beppe Grillo si aggira su una spiaggia in Sardegna e vede che è piena di ‘migranti’ che si godono la tintarella.

#Salvini dove sei?

Pubblicato da Beppe Grillo su Giovedì 2 agosto 2018

Fintamente allarmato, Grillo ”chiama” al telefono il ministro dell’Interno, Matteo Salvini al quale si rivolge con queste parole: ”Non so cosa sta succedendo, se perdi il polso della situazione non è colpa mia, questo mischiarsi di cose non era mai successo”, ironizza.

”Fa’ qualcosa, cosa fai a Milano Marittima, vieni qui in Sardegna”. E ancora: ”Salvini, fanno il bagno, qui il fenomeno è incontenibile…”.

Poi il filmato-sketch si conclude così ”Chiamo Luigi (Di Maio, ndr)”, per poi aggiungere ”Ma Luigi è buono”.