La gaffe di Salvini: si fa fotografare con un documento ‘riservato’

Il documento a firma del capo della Polizia Franco Gabrielli riguarda le misure di pubblica sicurezza da attuare in occasione di alcune festività religiose

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 4 giugno 2018

La gaffe di Salvini: si fa fotografare con un documento ‘riservato’

Matteo Salvini è uno dei politici più social d’Italia. Il suo profilo Facebook conta la bellezza di 2milioni e 400mila iscritti, ai quali Salvini dedica quotidianamente un “buongiorno” accompagnato da video in diretta e da intenzioni politiche. Salvini utilizza poi il suo profilo social per informare i fan dei suoi spostamenti. Il leader del carroccio è capace di macinare migliaia di km nell’arco di un weekend. Solo negli ultimi 3 giorni ha girato 5 città: Roma, Vicenza, Treviso, Catania, Pozzallo e infine ritorno a Roma. Una vita sempre in viaggio, da vera rockstar della politica. E quando si vive una vita così frenetica, una leggerezza può capitare.

Sì perché in uno dei suoi ultimi post il Matteo nazionale ha involontariamente mostrato alcuni documenti classificati come “riservati”.
Il documento a firma del capo della Polizia Franco Gabrielli riguarda le misure di pubblica sicurezza da attuare in occasione di alcune festività religiose.

Il foglio non è interamente leggibile, ma la gaffe rimane. E tanto basta a scatenare critiche e ironia social.